A Monza il latinense della PKF conquista la settima vittoria stagionale davanti al genovese Marco Zipoli (Team Italia CSAI) ed al termine di uno spettacolare duello che domani attende replica in gara 2 con i due contendenti al titolo tricolore sempre appaiati nello stesso ordine sulla griglia di partenza.

 

Al termine di un combattutissimo e spettacolare duello è Salvatore Cicatelli (PKF) ad imporsi su Marco Zipoli (Team Italia CSAI) nella prima delle due gare valevoli per l'ultimo round del Campionato Italiano Formula Azzurra, Trofeo Michele Alboreto in corso a Monza. Con la sua settima vittoria stagionale il 17enne latinense, che domani partirà ancora in pole affiancato dal coetaneo rivale genovese, si porta in solitario al vertice della classifica, ma solo al termine di gara 2 (domani alle 11.40) si conoscerà il vincitore del campionato che vede Zipoli ancora in corsa a soli due punti. Ottimo terzo posto per il 16enne ravennate Alessandro Cicognani (Vieffe&Ca) davanti al 16enne olandese Joey Hannsen (Autosport Sorrento) ed al 17enne vicentino Andrea Cecchellero (Europa Corse) protagonisti della bagarre alle spalle dei primi.

 

Che in gara 1 sarebbe stato spettacolo lo si intuisce già al pronti-via. Cicatelli rompe la frizione nel giro di ricognizione ed è costretto ad una partenza al rallentatore, Zipoli ne approfitta e si porta così in testa davanti al 18enne latinense Ivan Tramontozzi (P.K.F.) che così precede il compagno di squadra. Alle loro spalle è duello per il quarto posto tra Cicognani, il sorprendente 15enne belga Ludwig Ghidi (CO2 Motorsport) ed il 17enne romano Valentino Orlandi (Team Italia CSAI), ma in testa è spettacolo. Cicatelli, dopo aver avuto ragione di Tramontozzi, guadagna il primato su Zipoli alla Parabolica. Il genovese non ci sta e dopo averlo affiancato sul rettilineo attacca il rivale alla Prima Variante. Cicatelli resiste e si registra così il primo contatto tra i due grandi protagonisti del campionato. Ad approfittarne è Tramontozzi che si porta in testa davanti a Zipoli e Cicatelli, mentre Ghidi è ottimo quarto davanti ad Orlandi, Cicognani ed al 19enne romano Nicholas Risitano (CO2 Motorsport) che si inserisce così nella bagarre alle spalle dei primissimi. Nel corso del terzo giro Zipoli riguadagna il comando inseguito da Cicatelli che attacca il rivale superandolo alla Parabolica. Zipoli non si arrende ed al quarto passaggio alla Prima Variante attacca nuovamente Cicatelli che si allarga sul cordolo ed è costretto a dare strada al genovese ed a Tramontozzi. Intanto le emozioni sono anche alle loro spalle e la lotta per il quarto posto vede l'uscita di scena di Ghidi ed Orlandi che così consegnano la posizione a Cicognani inseguito da Risitano. Al quinto giro Zipoli conduce la gara inseguito come un'ombra da Cicatelli che alla Parabolica sferra l'ennesimo attacco infilando la rossa del Team Italia CSAI. Nuove scintille al sesto passaggio nella Prima Variante dove questa volta Cicatelli riesce a resistere in uscita ed affianca ruota contro ruota la monoposto di Zipoli. Alla Loggia, però, il genovese entra per primo e Cicatelli deve accodarsi. Il laziale del PKF arriva sempre velocissimo alla Parabolica e passa nuovamente il rivale. Zipoli risponde sul rettilineo e tenta di avere ragione al settimo passaggio sulla Prima Variante, ma Cicatelli riesce a conservare il primato con la complicità del compagno di squadra Tramontozzi che tocca il retrotreno di Zipoli attardandolo. L'alfiere del Team Italia CSAI stringe i denti e si fa nuovamente pericoloso per poi sferrare l'attacco alla Variante Ascari. La manovra, però, è infelice e Zipoli si allarga sul cordolo lasciando un varco per Cicatelli che ne approfitta di forza toccando l'ala anteriore della monoposto del genovese. L'episodio fissa così le prime due posizioni che a partire dall'ottavo giro vedono Cicatelli saldamente al comando davanti a Zipoli che resta ad 1"2 dal battistrada. Con Tramontozzi costretto a rallentare dopo il contatto con Zipoli, il terzo posto vede in lotta l'olandese Hannsen, Risitano e Cicognani davanti alla lunga fila di monoposto tutte a stretto contatto. Dopo l'ammonizione con bandiera bianco-nera per Cicatelli e Zipoli, le emozioni sono nelle posizioni retrostanti. Al decimo giro Risitano cala il ritmo e deve dare strada prima a Cicognani e poi a Cecchellero per la quarta e quinta posizione alle spalle di Hannsen. Quando viene esposto il cartello dell'ultimo giro l'olandese deve cedere a Cicognani, mentre Michele Quattrocchi e Giulio Glorioso entrano in contatto e finiscono la loro corsa nelle vie di fuga quando erano in lotta per l'undicesima posizione.

 

Per le nuove emozioni offerte dalla Formula Azzurra l'appuntamento è già per domani con gara 2 alle 11.40. Lo schieramento vedrà, come in gara 1, Cicatelli ancora in pole davanti a Zipoli, Orlandi e Tramontozzi, mentre nella classifica del secondo giro più veloce delle qualifiche (valevole per la griglia di gara 2) il quinto posto è del 15enne comasco Kevin Gilardoni (Corbetta Competizioni) sesto in gara 1 davanti al 17enne padovano Michael Dalle Stelle (Corbetta Competizioni) e al duo in rosa composto dalla 19enne forlivese Alessandra Neri (ViEffe & Ca) e dalla 21enne napoletana Rossana Ammirati (Autosport Sorrento).

 

Campionato Italiano Formula Azzurra – Trofeo Michele Alboreto: 1) Salvatore Cicatelli (PKF), 102; 2) Marco Zipoli (Team Italia CSAI), 100; 3) Tramontozzi (PKF), 53; 4) Risitano (CO2 Motorsport), 48; 5) Orlandi (Team Italia CSAI), 41; 6) Cicognani (ViEffe&Ca), 34; 7) Dalle Stelle (Corbetta Competizioni), 27; 7) Neri (ViEffe&Ca), 26; 9) Glorioso (Autosport Sorrento), 13; 9) Cecchellero (Europa Corse), 13; 11) Comi (CO2 Motorsport), 11. Trofeo Nazionale Esordienti. 1) Cicatelli 120; 2) Tramontozzi, 71; 3) Cicognani, 61; 4) Dalle Stelle, 60; 5) Cecchellero, 44; 6) Comi, 39; 7) Santin, 30; 8) Prandi, 20; 9) Gilardoni (CorbettaCompetizioni), 19; 10) Quattrocchi, 12; 11) Ghidi, 5.


Stop&Go Communcation

A Monza il latinense della PKF conquista la settima vittoria stagionale davanti al genovese Marco Zipoli (Team Italia CSAI) ed […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/cicatelli3.jpg F.Azzurra – Monza: Gara 1, Cicatelli vince e prenota il titolo …