Era nell'aria, ora è certezza: il Campionato Italiano Formula Azzurra, Trofeo Michele Alboreto, nel 2008 si correrà con le monoposto fornite dalla Uboldi Corse (Tatuus ex F.Renault 1.6), caratterizzate da monoscocca in fibra di carbonio e motore 1.600 cc (derivato Fiat) da 145 CV. La categoria addestrativa varata da Aci-Csai nell’ambito del Progetto Giovani si caratterizzerà anche per la tipologia di carburante contenente bioetanolo al 62% ed in grado di ridurre le emissioni inquinanti a valori inferiori a quelli espressi dai più evoluti motori di serie (abbattimento del 50% delle sostanze inquinanti e azzeramento di quelle cancerogene). Addio alle Gloria quindi, che hanno dato vita alle prime due edizioni della serie, e spazio alle vecchie Formula Renault 1.600 rimotorizzata Fiat, passata (di gestione in gestione) prima da Renault Italia, poi in mano al Gruppo Peroni e infine alla Uboldi Corse.

Nella foto, il campione 2007 della F.Monza 1.6 Alberto Cola (BVE Racing)


Stop&Go Communcation

Era nell'aria, ora è certezza: il Campionato Italiano Formula Azzurra, Trofeo Michele Alboreto, nel 2008 si correrà con le monoposto […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Cola-adria.jpg F.Azzurra: Addio Gloria. Il Trofeo Michele Alboreto sulle Tatuus di Uboldi ex Renault!