I test di Formula Abarth proseguono con la due giorni di Varano dè Melegari. Sul circuito parmense si sono però presentate poche vetture a differenza delle prove di Vallelunga, segno evidente che i team preferiscono attendere la giornata del Mugello di fine settimana, sopperendo alla carenza di pneumatici che arriveranno a breve con un massiccio carico inviato dalla casa coreana.

In pista sono quindi scesi Marcellan con Europa Corse, il brasiliano Feffer con DieGi, la coppia Cunill-Agostini con Prema, Cheever con Jenzer e la novità svizzera Michael Hache con BVM. I tempi della sessione del mattino, presi alle ore 13.00 da Stop&Go direttamente nella pausa pranzo, premiano per il momento il catalano Cunill, che ha fermato le lancette del cronometro sull'1'06"00 precedendo l'italo-americano Cheever e il suo team mate Agostini. A ridosso del trio di testa troviamo Marcellan, che chiude nei tempi su Hache e Feffer.

Per la cronaca in pista si sono visti all'opera anche Zimin e Amberg sulle vecchie Tatuus di Formula Renault 2.0 del Jenzer Motorsport, più le Formula 3 di Eurointernational con Gabby Chaves (solo 6 giri per il colombiano), della SG Formula con lo spagnolo Miki Monras (che disputerà comunque la GP3), del Motopark con i suoi cinque piloti che daranno battaglia nella F3 tedesca, e soprattutto la Mygale di Federico Scionti con la Scuderia Victoria e la Dallara del Gloria Pro Team con Giulio Glorioso per la serie tricolore.

F.Abarth – Test Varano Day 1 – Sessione 1:
1. Jordi Cunill (Prema Powerteam) 1'06"00
2. Eddie Cheever (Jenzer Motorsport) 1'06"20
3. Riccardo Agostini (Prema Powerteam) 1'06"38
4. Cristiano Marcellan (Europa Corse) 1'08"30
5. Michael Hache (BVM Racing) 1'08"50
6. Zeca Feffer (DieGi Motorsport) 1'10"30

Nella foto, Jordi Cunill (Prema Powerteam)

Michele Benso


Stop&Go Communcation

I test di Formula Abarth proseguono con la due giorni di Varano dè Melegari. Sul circuito parmense si sono però […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/fjuniorP1010309.jpg F.Abarth – Test Varano Day 1 – Sessione 1: Jordi Cunill fa l’andatura. Solo 6 piloti in pista in attesa del ‘pienone’ al Mugello