Giornata di test sotto il segno di Kevin Gilardoni e Michael Heche questa mattina a Imola per i cadetti della Formula Abarth. Il bresciano della Cram Competition ha letteralmente 'bastonato' la concorrenza piazzando un buon 1'46"294 che lo lancia al top del primo turno del mattino, precedendo un altro driver da tenere sotto stretta osservazione in ottica campionato: Michael Heche.

L'alfiere della BVM-Target, in arrivo dalla filiera Intrepid come Maisano (quest'ultimo decisamente più gettonato ma in forte ritardo col programma prove), paga un gap di circa 7/10 rispetto al leader sopraccitato, ma è di fatto l'unico a 'scrutare' gli scarichi della Tatuus n° 17, visto che il terzo classificato, Mario Marasca (PKF), dista oltre il mezzo secondo dal capoclassifica.

Non male l'abruzzese Mirko Luciani, considerando questo come il suo secondo test in F.Abarth, che riesce a far meglio di Davenia, Marcellan, Piria, Maisano e Siddiqi. Ricordiamo che diversi piloti non hanno aderito alla giornata di prove imolesi perchè alle prese con la rifinitura delle proprie livree, come Camplese, Iaquinta e Torsellini per esempio. Mentre i boys Prema (Agostini, Cunill e Zhang) stanno provando a Vallelunga, dove Stop&Go ha 'pizzicato' nel box della TP Formula Matteo Beretta, già da tempo annunciato dal team Tomcat Racing. Divorzio imminente in vista?

F.Abarth – Test Imola 7 Aprile 2010 – I tempi – Sessione 1 (clicca qui per il pdf ufficiale by Marzi Sport)

Nella foto, Kevin Gilardoni (Cram Competition)

Michele Benso


Stop&Go Communcation

Giornata di test sotto il segno di Kevin Gilardoni e Michael Heche questa mattina a Imola per i cadetti della […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/fjuniorgila2.jpg F.Abarth – Test Imola – Sessione 1: Gilardoni mette le ali, Heche tiene botta. Beretta prova a Vallelunga con TP, addio Tomcat?