Come avevamo più volte anticipato nei precedenti report, alla fine la giornata di Monza è stata teatro di test solo per la Formula 3 italiana. Eccezion fatta per Stefano Colombo (RP Motorport), infatti, la serie tricolore simboleggiata dallo scorpione di casa Fiat ha praticamente disertato il tempio della velocità per problematiche tecniche relative ai rapporti del cambio in configurazione per il circuito brianzolo. Niente di grave ovviamente, tenendo sempre bene a mente che la Formula Abarth è una categoria neonata (telaio Tatuus, motore Fiat, gomme Kumho) che vivrà la sua prima stagione a partire dal weekend del 24/25 aprile a Misano Adriatico.

E come tutte le categorie al loro primo anno di vita, il 'rodaggio' è più che giustificato. Anzi se proprio vogliamo mettere i puntini sulle i, la vettura, subito apprezzata da team, piloti e addetti ai lavori dopo lo sviluppo operato dai tester dell'Aci-Csai, ha riscontrato un successo che va oltre ogni più rosea aspettativa. Risultati non campati in aria, ma supportati dai numeri, che non a caso hanno fatto registrare la bellezza di 46 macchine vendute con ordini e pre-ordini in costante ascesa nell'arco degli ultimi mesi in casa Tatuus. Un exploit, fra l'altro, in netta controtendenza rispetto alle categorie propedeutiche più vicine alla serie in questione che, si sa, faticano ad assemblare una griglia decorosa…

Tornando al lato agonistico, per quel che concerne il test di Monza eseguito dal solo Colombo, va sottolineata la soddisfazione della RP Motorsport per le performances del suo nuovo giovane pupillo, capace di mettersi alle spalle sull'asfalto viscido di Monza tre piloti di Formula 3 (Mertins, Valori e Palmeri) e quattro vecchie Tatuus di Formula Renault 2.0 presenti in pista. Il suo miglior crono? 2'06"054. Per la cronaca a Varano si è invece mossa la Tomcat Racing con la solita coppia composta da Vicky Piria e Matteo Beretta, i quali saranno raggiunti domani dai boys della MG Motorsport (Camplese e Torsellini) e del TP Formula.

Nella foto, Stefano Colombo (RP Motorsport)

Michele Benso


Stop&Go Communcation

Come avevamo più volte anticipato nei precedenti report, alla fine la giornata di Monza è stata teatro di test solo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/fjuniorIMG_02171.jpg F.Abarth – Colombo cresce e impressiona i tecnici RP a Monza, imbarazzando perfino alcuni colleghi con le F3