Il pilota inglese conquista una sontuosa pole position, precedendo di quasi due decimi la Ferrari di Sebastian Vettel. 3° Bottas, 4° Raikkonen, incidente per Giovinazzi

Lewis Hamilton si conferma re della qualifica anche a Shanghai. Il tre volte campione del mondo avvicina ulteriormente i record di Senna piazzando un giro da cineteca tra i curvoni cinesi, chiudendo in pole in 1’31”678.

Non è però lontano Sebastian Vettel: il quattro volte campione del mondo tedesco riesce nel finale a strappare alla Mercedes di Bottas la prima fila, precedendolo di un solo millesimo in 1’31”864. Meno di due decimi dalla vetta, la battaglia Ferrari-Mercedes è più che mai intensa con Kimi Raikkonen a chiudere in 4° posizione, a meno di mezzo secondo dalla leadership di Hamilton.

Delude la Red Bull ancora lontana dal top: Ricciardo termina 5° a +1.355 da Hamilton, mentre Verstappen è addirittura costretto fuori dal Q1 per problemi alla sua monoposto. Prestazioni di rilievo per Felipe Massa (Williams), 6° e Nico Hulkenberg (Renault), 7° a precedere la Force India di Perez, la Toro Rosso di Kviat e la seconda Williams di un ottimo Lance Stroll.

Che peccato per il nostro Antonio Giovinazzi: apparso leggermente più rapido di Ericsson nell’ultimo tentativo di attacco al tempo, il pilota Sauber è finito violentemente a muro all’ultima curva, dopo aver toccato l’erba sintetica con la ruota posteriore destra.

L’incidente (senza conseguenze per il pilota) costringe i commissari all’esposizione della bandiera rossa e congela le posizioni, Giovinazzi di fatto termina 15° avanzando in Q2, ma i danni alla macchina gli impediscono di fare segnare altri tempi.

 

Classifica qualifiche

POSDRIVERCARTIMEGAP
1Lewis HamiltonMercedes1m31.678s
2Sebastian VettelFerrari1m31.864s0.186s
3Valtteri BottasMercedes1m31.865s0.187s
4Kimi RaikkonenFerrari1m32.140s0.462s
5Daniel RicciardoRed Bull/Renault1m33.033s1.355s
6Felipe MassaWilliams/Mercedes1m33.507s1.829s
7Nico HulkenbergRenault1m33.580s1.902s
8Sergio PerezForce India/Mercedes1m33.706s2.028s
9Daniil KvyatToro Rosso/Renault1m33.719s2.041s
10Lance StrollWilliams/Mercedes1m34.220s2.542s
11Carlos SainzToro Rosso/Renault1m34.150s2.472s
12Kevin MagnussenHaas/Ferrari1m34.164s2.486s
13Fernando AlonsoMcLaren/Honda1m34.372s2.694s
14Marcus EricssonSauber/Ferrari1m35.046s3.368s
15Antonio GiovinazziSauber/Ferrari
16Stoffel VandoorneMcLaren/Honda1m35.023s3.345s
17Romain GrosjeanHaas/Ferrari1m35.223s3.545s
18Jolyon PalmerRenault1m35.279s3.601s
19Max VerstappenRed Bull/Renault1m35.433s3.755s
20Esteban OconForce India/Mercedes1m35.496s3.818s

 

Lorenzo Lucidi


Stop&Go Communcation

Il pilota inglese conquista una sontuosa pole position, precedendo di quasi due decimi la Ferrari di Sebastian Vettel. 3° Bottas, 4° Raikkonen, incidente per Giovinazzi

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/04/7638188e6c7cd0cc210bd4a79c31d579.jpg F.1 – Shanghai, Qualifiche: Mostruoso Hamilton, Vettel arpiona la prima fila!