Il team principal della Red Bull vuole far luce sulle direttive sul posizionamento in griglia dopo l’episodio Vettel a Shanghai.

Christian Horner è tornato a discutere dell’azione di Sebastian Vettel alla partenza del Gp di Cina, dove il ferrarista si era schierato al di fuori della propria piazzola per evitare le chiazze di bagnato presenti.

“E’ ovvio cosa volesse fare – cercava di stare il più vicino possibile alla zona più asciutta del rettilineo, il che è comprensibile”, ha detto Horner. “Non c’è stato nessun vantaggio, ma sarebbe buona cosa avere chiarezza sulle regole a riguardo”.

Questo episodio, comunque, non è una novità: lo scorso anno, Daniel Ricciardo aveva fatto la stessa cosa durante il Gp del Giappone dopo il via libera della FIA.

Massimiliano Ribolli


Stop&Go Communcation

Il team principal della Red Bull vuole far luce sulle direttive sul posizionamento in griglia dopo l’episodio Vettel a Shanghai. […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/04/f1-ferrari-vettel-11042017-1-1024x683.jpg F.1 – Horner vuole chiarezza sul posizionamento in griglia di Vettel