Sebastian Vettel conquista la sua 50esima pole position in carriera, probabilmente la più decisiva per rimandare la festa per il titolo di Lewis Hamilton, 3° dietro anche a Max Verstappen.

La Ferrari e Sebastian Vettel si prendono una rivincita sui propri rivali: dopo un week-end sottotono, il tedesco e la Rossa conquistano la pole position a Città del Messico, battendo con forza Max Verstappen e Lewis Hamilton; proprio l’olandese era il favorito per il 1° posto, ma ricevuto quasi nove centesimi dall’alfiere di Maranello, mentre il britannico della Mercedes ha sprecato l’ultimo giro dopo esser andato largo nelle ultime curve.

Valtteri Bottas è 4° davanti a Kimi Raikkonen e un grandioso Esteban Ocon, in forma sul tracciato messicano; solo 7° Daniel Ricciardo, a ben un secondo dal compagno di squadra, mentre seguono Nico Hulkenberg e Carlos Sainz, con Sergio Perez a chiudere la top-10 dopo una qualifica non certo memorabile.

Eliminate le due Williams di Felipe Massa e Lance Stroll, mentre la Toro Rosso continua a patire guasti tecnici: oltre ai noti problemi di Pierre Gasly, anche Brendon Hartley ha subito un calo di potenza nella propria vettura. il duo McLaren composto da Fernando Alonso e Stoffel Vandoorne è 14° e 15°, senza aver segnato un tempo nella Q2. Giornata da dimenticare per la Haas, finita dietro alla Sauber.

Formula 1 Gran Premio de México 2017 – Mexico City, FP3 results

Luca Basso


Stop&Go Communcation

Sebastian Vettel conquista la sua 50esima pole position in carriera, probabilmente la più decisiva per rimandare la festa per il […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/10/f1-ferrari-vettel-28102017-1-1024x683.jpg F.1 – Città del Messico, Qualifiche: Vettel a sorpresa, battuti Verstappen e Hamilton