Esce a sorpresa in testa Daniel Ricciardo dalle seconde prove libere di ieri, che ha soffiato il primato del mattino di Lewis Hamilton.

A Città del Messico cambiano le carte in tavola: l’australiano è riuscito a piazzare un giro che gli è valsa la testa della classifica, ai danni del rivale della Mercedes. La Red Bull si è dimostrata in forma anche con Max Verstappen, ottimo 3°.

Delude la Ferrari, solamente quarta e quinta con Sebastian Vettel e Kimi Raikkonen, con il primo che è stato costretto a rientrare ai box per un liquido fuoriuscito dall’estintore della sua vettura. In difficoltà anche Valtteri Bottas, 6° davanti a un Fernando Alonso in gran forma e all’idolo di casa Sergio Perez; in top-10 anche Nico Hulkenberg ed Esteban Ocon.

Protagonista delle prove – in negativo – è Romain Grosjean, finito in testacoda a 5 minuti dall’inizio della sessione e autore della bandiera rossa a causa dei detriti lasciati in pista; il francese ha poi saltato le prove a causa della power unit. Anche Pierre Gasly non ha avuto vita facile col proprio motore, di cui è stata sostituita una componente elettronica che gli è valsa una penalità di cinque posizioni in griglia.

Formula 1 Gran Premio de México 2017 – Mexico City, FP2 results

Luca Basso


Stop&Go Communcation

Esce a sorpresa in testa Daniel Ricciardo dalle seconde prove libere di ieri, che ha soffiato il primato del mattino […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2017/10/f1-redbull-ricciardo-28102017-1-1024x576.jpg F.1 – Città del Messico, Prove Libere 2: sorpresa Ricciardo, inseguono Mercedes e Ferrari