Settimana di lavoro a Budapest per Kevin Gilardoni , impegnato mercoledì e giovedì scorso in due giorni di test collettivi del campionato Formula BMW Europe. Il giovane pilota lombardo del team Fisichella Motor Sport non aveva mai girato sulla pista ungherese e specialmente nelle prime sessioni si è concentrato nello scoprire i segreti di un tracciato impegnativo per le insidiose staccate e i numerosi cambi di direzione.

Il diciottesimo miglior tempo finale (1'49.730) non è significativo del potenziale emerso dal test, dove il lavoro è stato orientato più alla messa a punto che alle prestazioni. In tal senso anche i pneumatici nuovi sono stati montati nel momento di massima temperatura dell'aria (34° C) per avvicinare il più possibile le probabili condizioni della pista in occasione del weekend di gara del 26 Luglio.

Kevin Gilardoni: "L'Hungaroring mi è piaciuto molto: è una pista tecnica, non facile e dove spesso il caldo gioca un ruolo determinante. Per questo abbiamo lavorato molto sul setup senza dare troppa importanza ai tempi perché era molto più importante prepararsi alla situazione che affronteremo il fine settimana di gara. Credo che abbiamo fatto un buon lavoro, sia da parte mia nella conoscenza della pista che da parte dei tecnici nelle regolazioni".

Nella foto, Kevin Gilardoni (Fisichella Motor Sport)


Stop&Go Communcation

Settimana di lavoro a Budapest per Kevin Gilardoni , impegnato mercoledì e giovedì scorso in due giorni di test collettivi […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/fbmwhgcjv.jpg Europa – Lavoro mirato nei test di Budapest per Kevin Gilardoni