Si è conclusa quest’oggi al Mugello Gara 1 della Formula Abarth European Series.  A spuntarla dopo una gara povera di colpi di scena è stato l’alfiere della Jenzer Motorsport Patric Niederhauser, il quale ha sfruttato un finale di corsa a dir poco a sorpresa: l’elvetico, secondo dalle prime tornate fino all’ultimo giro, è riuscito inaspettatamente a sopravanzare l’allora leader Sergey Sirotkin, dominatore indiscusso del primo round toscano di questo week-end. Il russo della Euronova ha accusato un problema alla propria Tatuus proprio all’ultima curva venendo superato prima dal diretto rivale in campionato e poi dal nipponico Yoshitaka Kuroda.

Sirotkin ha comunque potuto conservare il podio giungendo a rilento sulla linea di traguardo ma subendo un brutto colpo in classifica generale europea. Quarta piazza per lo svizzero Michael Heche, inseguito dall’abruzzese Lorenzo Camplese, il quale ha potuto lottare per la terza piazza per gran parte della gara. Eccellente performance per il latinense Mario Marasca, sesto con un buon bottino punti. Settimo ed ottavo rispettivamente Robert Visoiu e Riccardo Agostini, con Dustin Sofyan e Luca Ghiotto a concludere la top ten.

A ridosso dei primi dieci Gerrard Barrabeig e Vicky Piria, non male Dmitry Suranovich e Bruno Bonifacio. Più lontano Antonio Spavone, quindicesimo davanti il debuttante Nick Cassidy ed il sammarinese Emanuele Zonzini. Ultimo dei classificati Lorenzo Foglia. Ritirati Dario Orsini, Jimmy Antunes, Samin Gomez, Nicolas Costa e Giorgio Roda.

Il giro più veloce è stato effettuato da Sirotkin in 1:45.484.

Classifica Gara 1

01. Patric Niederhauser – Jenzer Motorsport – 17 giri
02. Yoshitaka Kuroda – Euronova Racing – +0.709
03. Sergey Sirotkin – Euronova Racing – +7.451
04. Michael Heche – BVM Target – +10.625
05. Lorenzo Camplese – Eurointernational – +10.888
06. Mario Marasca – BVM Target – +11.987
07. Robert Visoiu – Jenzer Motorsport – +14.363
08. Riccardo Agostini – JD Motorsport – +15.227
09. Dustin Sofyan – Eurointernational – +20.438
10. Luca Ghiotto – Prema Powerteam – +23.087
11. Gerrard Barrabeig – BVM Target – +26.444
12. Vittoria Piria – Prema Powerteam – +27.456
13. Dmitry Suranovich – Euronova Racing – +29.068
14. Bruno Bonifacio – Prema Powerteam – +34.644
15. Antonio Spavone – JD Motorsport – +38.056
16. Nick Cassidy – Composit Motorsport – +38.523
17. Emanuele Zonzini – Composit Motorsport – +38.912
18. Lorenzo Foglia – DieGi Motorsport – +1:19.771

Ritirati

19. Dario Orsini – EmmeBi Motorsport – +9 giri
20. Jimmy Antunes – JD Motorsport – +13 giri
21. Samin Gomez – Jenzer Motorsport – +15 giri
22. Nicolas Costa – CRAM Competition – +17 giri
23. Giorgio Roda – CRAM Competition – +17 giri

Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

Si è conclusa quest’oggi al Mugello Gara 1 della Formula Abarth European Series.  A spuntarla dopo una gara povera di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/fdbfgfhgfhdghgh.jpg Euro – Mugello, Gara 1: Sirotkin bloccato all’ultima curva. Niederhauser primo