Si è concluso con un buon decimo posto in Gara 1 il round austriaco di Mario Marasca in Formula Abarth European Series. Giunto nell’impianto di Zeltweg per far bene, il driver latinense ha saputo ben adattarsi ai ritmi della top ten per tutto l’arco del week-end, come dimostrato dalla decima e dall’undicesima posizione rispettivamente conquistate nella prima e nella seconda sessione di prove libere.

L’alfiere della BVM Target purtroppo ha visto la sua performance pesantemente condizionata da una qualifica più che sfortunata, conclusasi con una negativa quindicesima piazza finale frutto anche di una bandiera nera. Gara 1 quindi in salita per il latinense, costretto ad una difficoltosa rimonta comunque ben riuscita. Sorpassi e bagarre ma anche attenzione e cautela hanno assicurato a Marasca l’ingresso tra i primi dieci sotto la bandiera a scacchi, nonostante gli sfavori della griglia di partenza.

Gara 2 in fotocopia: complice uno brutto start, il laziale è stato fin da subito relegato al diciassettesimo posto dando vita ad una nuova rimonta di ben sei posizioni, che però purtroppo non è bastata per afferrare la decima piazza. Insomma un fine settimana ricco di imprevisti per l’italiano.

Prossimo appuntamento al Mugello.


Stop&Go Communcation

Si è concluso con un buon decimo posto in Gara 1 il round austriaco di Mario Marasca in Formula Abarth […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/yhyrfhfhfghfghfghfhffhggh3.jpg Euro – Due belle rimonte a Zeltweg per Mario Marasca