Lo scorso fine settimana a Brno, Repubblica Ceca, Durango ha esordito nel neonato campionato Auto GP. Dopo la prima giornata di test, tenuta durante il giovedì, il pilota Giuseppe De Pasquale ha dovuto dare forfait a causa di un’infortunio al polso. E’ stato così convocato in extremis il brasiliano Carlos Iaconelli, che con Durango aveva già corso in GP2 Asia Series.

Carlos è arrivato in pista venerdì ma in tempo per percorrere solo tre giri a bordo di una monoposto a lui sconosciuta. Poi il brasiliano, qualificatosi undicesimo, in Gara 1 è stato costretto al ritiro a causa di un contatto ma in Gara 2 ha concluso con un onorevole ottavo posto. Quindi, considerate le circostanze, a lui vanno i complimenti della squadra per il buon lavoro svolto. Complimenti da parte della Durango anche alla Coloni, l’organizzatore dell’AutoGP, che ancora una volta è stata capace di inventare e mettere in pista un bel campionato competitivo in una ambientazione dove è un piacere poter lavorare.


Stop&Go Communcation

Lo scorso fine settimana a Brno, Repubblica Ceca, Durango ha esordito nel neonato campionato Auto GP. Dopo la prima giornata […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/auto-gpduuurangoooooo.jpg Durango – Report Brno: Debutto soddisfacente in Auto GP