Il veterano Paffett batte Paul Di Resta per la quarta pole stagionale, sul suo tracciato di casa. Pascal Wehrlein e René Rast in seconda fila.

Ieri Gary Paffett ha pagato a caro prezzo la sua escursione fuori pista in qualifica: l’urto contro le barriere ha compromesso le appendici aerodinamiche della sua C63, impedendogli di andare oltre la sesta piazza sia in griglia di partenza che al traguardo.

La domenica appare completamente diversa per il pilota di Bromley, sobborgo di Londra ad una manciata di chilometri da Brands Hatch. Con un giro di 1m17.948s registrato allo scadere dei venti minuti regolamentari, il campione 2005 si è imposto di forza in pole position, negando il primato al collega Paul Di Resta.

Lo scozzese, che aveva fermato il cronometro appena oltre 1m18s durante il suo primo stint, era rimasto indisturbato al top per buona parte della sessione. Vi sono stati altri attacchi al record dell’ex riserva Williams: Pascal Wehrlein si è avvicinato più di tutti, a soli 0.013s dal collega.

Il più giovane campione nella storia del DTM dovrà accontentarsi di aprire la seconda fila, risultato di tutto rispetto se consideriamo la sua stagione non stellare. Ad affiancare Wehrlein troviamo un altro iridato, René Rast: a poco più di un decimo dalla vetta, il trentunenne tedesco è nuovamente il miglior rappresentante di Audi.

Lucas Auer, autore di un altro sprint tardivo, è risalito sino alla quinta posizione, davanti a Robin Frijns: secondo a due minuti dalla fine, al rookie olandese è stato negato il potenziale miglior risultato in qualifica nella sua giovane carriera in DTM. L’ex Formula E dovrà accontentarsi di completare la terza fila in partenza.

Augusto Farfus, settimo, è il miglior rappresentante di BMW, seguito dal protagonista delle libere 3, Loïc Duval.

Il brand bavarese ha mostrato un po’ il fiato corto in qualifica: altri due esponenti completano la top ten, nella fattispecie Marco Wittmann e Philipp Eng.

Il vincitore di ieri Daniel Juncadella è solo quattordicesimo, a mezzo secondo dalla vetta. Bruno Spengler, in ultima piazza, è invece l’unico pilota con un gap maggiore di un secondo rispetto al poleman.

La gara 2 a Brands Hatch avrà inizio alle 14:30.

Giuseppe Poliseno

I risultati delle Qualifiche 2


Stop&Go Communcation

Il veterano Paffett batte Paul Di Resta per la quarta pole stagionale, sul suo tracciato di casa. Pascal Wehrlein e […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2018/08/paffett-brandshatch-12082018.jpg DTM – Brands Hatch, Qualifiche 2: Prima fila tutta britannica con Gary Paffett e Paul Di Resta