Oschersleben e Valencia. Sono questi i due appuntamenti della stagione 2010 che mancano ancora all’appello. Dopo ben quattordici round suddivisi in sette tappe diverse la classifica non è ancora chiara e nessun pilota è riuscito a prevalere sul resto del gruppo. A dire il vero, però, che il titolo probabilmente andrà in mano ad uno tra Dean Stoneman e Jolyon Palmer è abbastanza scontato.

I due driver britannici infatti, fatta eccezione per lo spumeggiante inizio di campionato di Philipp Eng, hanno da sempre occupato le prime due posizioni della graduatoria aumentando il divario con gli avversari di gara in gara. Da un punto di vista strettamente prestazionale, il favorito sembrerebbe il rookie Stoneman, sempre il migliore nelle ultime corse ma con un distacco di quattro punti dal leader Palmer.

Il pilota nativo di Horsham dal canto suo ha subito un brusco calo di prestazioni nel week-end di Brands Hatch, ma a Brno il figlio dell’organizzatore della serie ha risposto bene facendo segnare la pole e la vittoria in Gara 2. Per il primo posto quindi tutto si deciderà in Germania ed in Spagna nelle prime settimane di settembre, mentre per la terza piazza in campionato la lotta è apertissima.

Philipp Eng, Will Bratt, Sergey Afanasiev, Benjamin Bailly e Kazim Vasiliauskas sono i driver che si daranno battaglia per il gradino più basso del podio. Letteralmente impossibile dare pronostici, considerando oltre che all’elevato numero di contenders anche l’incostanza dimostrata da quest’ultimi lungo tutto l’arco della stagione.

Curioso il fatto che nessuna sessione di test è prevista prima del round di Oschersleben e che quindi i piloti resteranno lontani dalle proprie Williams JPH1B per più di un mese. Volontario ed ulteriore mescolamento di carte?


Stop&Go Communcation

Oschersleben e Valencia. Sono questi i due appuntamenti della stagione 2010 che mancano ancora all’appello. Dopo ben quattordici round suddivisi […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f2djm1001au2651.jpg Dopo la pausa estiva il rush finale del campionato. Chi si aggiudicherà il test con la Williams FW32?