Giorno dopo giorno continua incessantemente ad infoltirsi la griglia di partenza della prossima stagione di Formula 2. L'ultima delle new entry è infatti il talentuoso Paul Rees, giovane ragazzo britannico proveniente dalla Formula Palmer Audi.

Figlio dell'ex pilota di Formula 1 Alan Rees, il driver residente ad Oxford vanta numerosissime partecipazioni in Formula BMW ed in Formula Renault Inglese, purtroppo però abbastanza anonime, prive di grandi prestazioni. Più incoraggianti invece i risultati ottenuti tra il 2008 ed il 2009 in Formula Palmer Audi, dove il ventitreenne ha concluso lo scorso anno con il settimo posto in classifica assoluta.

Rees ha deciso così di tentare di seguire le orme del padre, vicino alla vittoria di questa categoria nel 1966; l'inglese ha già provato la Williams JPH1 l'11 Dicembre nella sessione di test collettivi a Portimao.

"Sono entusiasta di correre in Formula 2" – ha commentato l'ultimo driver ufficializzato – "Mi ha davvero colpito la vettura durante i test! E' potente, stabile ed ha un ottimo cambio. Mio padre in questo campionato ha fatto molto bene in passato ed è una bella sensazione correre quì con lo stesso cognome. Il mio obiettivo finale è la Formula 1, e per arrivarci devo vincere in due anni questo campionato. Vorrei ringraziare i miei sponsor, Jonathan Palmer ed il mio team per la possibilità che mi hanno dato".

Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

Giorno dopo giorno continua incessantemente ad infoltirsi la griglia di partenza della prossima stagione di Formula 2. L'ultima delle new […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f22.jpeg Dalla Formula Palmer Audi arriva Paul Rees