Ci saranno anche (almeno) due Peugeot 2008 DKR Crossover al via della Dakar 2015, che scatterà il prossimo 3 gennaio nella capitale argentina davanti alla Casa Rosada con la presentazione ufficiale degli equipaggi.

“La grande novità della prossima edizione è l’inserimento di tappe marathon per tutte le categorie iscritte” ha spiegato Etienne Lavigne, direttore di gara. Non solo moto e quad affronteranno quindi le lunghissime prove speciali, ma anche le auto e i camion. Tra le vetture il ritorno più atteso è quello di Peugeot, che sarà al via con due (a breve potrebbe aggiungersi un terzo) buggy sviluppato sulla base della 2008 Crossover. Al volante delle due auto ci saranno Carlos Sainz e Cyril Despres, a cui potrebbe aggiungersi a breve il campionissimo francese Stephane Peterhansel, in rotta con il team Mini X-Raid dopo il contestato secondo posto – a favore di Nani Roma – dell’ultima edizione.

Vorremmo replicare la vittoria della Pikes Peak, con la 208 T16, dello scorso anno” ha spiegato Maxime Picat, direttore generale di Peugeot. “La scelta è ricaduta sulla 2008 visto che, dopo il successo in Europa, sarà lanciata in Cina e America a inizio 2015”. I partner della Casa del Leone saranno Total e Red Bull, da sempre vicino al gruppo PSA nelle competizioni motoristiche. “Sono felice di poter contare su due piloti come Sainz e Despres” ha aggiunto Bruno Famin, direttore di Peugeot Sport, “La loro esperienza sarà utile a tutto il team”.

Il livello della Dakar è molto elevato, e io non ho saputo resistere alla chiamata di Peugeot” ha spiegato Carlos Sainz, ex campione del mondo di rally che proverà a restituire alla casa francese il titolo del raid più famoso del mondo dopo 25 anni. “Il mio obiettivo sarà inizialmente di apprendere e aiutare il team” ha aggiunto Despres, che lascerà la categoria moto per passare alle auto. “Si tratta di un passaggio naturale, sono fiero di far parte di un team così importante e di avere Carlos come compagno di squadra”. Appuntamento ora al Salone di Pechino, dove potrebbe essere ufficializzata l’assegnazione della terza vettura a Peterhansel. In calo, invece, le quotazioni di Sebastien Loeb.

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Ci saranno anche (almeno) due Peugeot 2008 DKR Crossover al via della Dakar 2015, che scatterà il prossimo 3 gennaio […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2014/03/1173772_730397463657432_2132101936_n.jpg Dakar – Peugeot conferma l’ingresso con due 2008 DKR affidate a Sainz e Despres!