Dopo l’annullamento della tappa di ieri a causa delle pessime condizioni meteorologiche, la settima tappa della Dakar è stata favorevole agli inseguitori che, giunti a metà della maratona, hanno accorciato lo svantaggio in classifica generale nei confronti dei rispettivi leader.

La frazione odierna era lunga 419 km, un lungo circuito attorno a Copiapò, in Cile. Il presidente del Senato locale, Guido Girardi, ha polemizzato con gli organizzatori per il rischio di ”enormi danni archeologici e ambientali” per il passaggio della carovana. Secondo Girardi il transito dei veicoli nel deserto di Atacama, il piùarido del pianeta, renderà “vulnerabile uno spazio ecologico unico nel mondo”.

Tra le auto è stato Nasser Al-Attiyah a trionfare, con 7 minuti e 30 secondi di vantaggio su Robby Gordon: è doppietta Hummer. Stephan Peterhansel, leader della generale, ha chiuso terzo di giornata con un ritado poco inferiore agli 8 minuti. Con questo ottimo piazzamento l’americano Gordon ritorna terzo nella classifica generale ai danni di Nani Roma, in difficoltà nella tappa di oggi.

Tra le moto è stato lo spagnolo Marc Coma a imporsi con 2 minuti di vantaggio su Cyril Despres. I due portacolori della KTM si giocheranno la vittoria finale, visto che il terzo nella generale (Rodrigues, oggi 4° al traguardo) è distante 49 minuti. Nella tappa di oggi la terza piazza è occupata da Goncalves (Husqvarna), con 2 minuti e 48 secondi di ritardo.

Tra i camion, il nostro Miki Biasion si classifica nuovamente terzo con l’Iveco. L’ex due volte iridato nei rally è stato battuto dal compagno di squadra De Rooy e Da Loprais (Tatra). Nella generale, il veneto è lontano 4’25” dall’olandese compagno di marca. Domani è in programma il giorno di riposo.

Classifica generale

01. Peterhansel/Cottret – Mini – 11h58:03
02. Holowczyc/Fortin – Mini – +11:22
03. Gordon/Campbell – Hummer – +13:09
04. Roma/Perin – Mini – +18:05
05. De Villiers/von Zitzewitz – Toyota – +34:07
06. Al/Attiyah/Cruz – Hummer – +42:54
07. Novitskiy/Schulz – Mini – +54:26
08. Sousa/Garcin – Great Wall – +1:12:50
09. Van Loon/Scholtalbers – Mitsubishi – +1:41:38
10. Vos/Howie – Mitsubishi – +1:48:39

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Dopo l’annullamento della tappa di ieri a causa delle pessime condizioni meteorologiche, la settima tappa della Dakar è stata favorevole […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/02/mixage-080112-01.jpg Dakar, Day 7: La gara contestata, mentre Al-Attiyah non molla