Giornata ricca di colpi di scena alla Dakar. La terza tappa, lunga 291 km da San Rafael a San Juan, ha visto la vittoria tra le moto del francese della KTM Cyril Despres, e tra le auto dello spagnolo Nani Roma con la Mini del team X-Raid. Il centauro francese, oltre al successo di tappa, è balzato anche in testa alla classifica generale grazie ai problemi in cui sono incappati i diretti avversari.

Marc Coma è giunto settimo al traguardo con 13’04 di ritardo a causa di un errore di navigazione nel terzo settore, Francisco Lopez (Aprilia) solo ottavo con lo stesso tempo di Coma. Nella classifica generale Despres si trova in testa con un vantaggio importante, ben 10’12” di vantaggio sul diretto rivale Coma. In terza piazza David Casteu su Yamaha (oggi 6° al traguardo), approfitta dei problemi di Lopez che perde la posizione e scende al quarto posto. Alessandro Botturi (KTM), 14° nella tappa di oggi e 16° nella generale è il migliore degli italiani. Il motociclista francese Sebastien Coué è stato ricoverato in condizioni critiche dopo aver perso la conoscenza ed è rimasto da solo nel deserto per diverse ore. Il centauro è stato vittima di ipotermia, nonostante ciò non è in pericolo di vita.

Anche tra le vetture non è mancato il colpo di scena: la vittoria di tappa è andata allo spagnolo Roma che ha preceduto Holowczyc, entrambi su Mini. Il pilota polacco è il nuovo leader della classifica generale con 54″ su Robby Gordon (oggi 5° al traguardo con un distacco di 2’08”), e Giniel De Villers (oggi 4° al traguardo con 1’33” di ritardo). Nella tappa di oggi ancora una grande prestazione di Nasser Al Attiyah; il principe del Qatar è giunto terzo con 1’29” di ritardo da Roma.

Stephane Peterhansel, leader della gara fino alla partenza della terza tappa, è giunto sesto a oltre 6 minuti di ritardo e ora è sceso al quinto posto in classifica. Domani è in programma la quarta tappa, da San Juan a Chilechito, per un totale di 326 km.

Classifica Generale

01. Holowczyc-Fortin – Mini – 5h51:06
02. Gordon-Campbell – Hummer – +54:00
03. De Villiers-Von Zitzewitz – Toyota – +1:40
04. Roma-Perin – Mini – +1:50
05. Peterhansel-Cottret – Mini – +2:41
06. Al-Attiyah-Cruz – Hummer – +6:34
07. Novitskiy-Schulz – Mini – +14:53
08. Alvarez-Graue – Toyota – +20:39
09. Sousa-Garcin – Great Wall – +21:46
10. Wevers-Lorquin – Mitsubishi – +26:06

Luca Piana


Stop&Go Communcation

Giornata ricca di colpi di scena alla Dakar. La terza tappa, lunga 291 km da San Rafael a San Juan, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2012/02/mixage-040112-00.jpg Dakar, Day 3: Ancora la Mini con Nani Roma