Giornata di studio per i due grandi protagonisti della Dakar categoria auto, che a due tappe dal termine della gara restano divisi da appena cinque minuti.

Un gap decisamente più elevato rispetto a ieri sera, visto che lo spagnolo ha ottenuto una preziosissima piazza d’onore nella tappa odierna alle spalle dell’outsider Terranova (Mini). Bellissima la prova dell’argentino, che si conferma in quarta piazza nella classifica generale e ora insidia Al-Attiyah. Roma ha pagato ben dieci minuti da Terranova, ma si consola con i tre minuti circa guadagnati su Peterhansel (Mini).

Il campione francese è arrivato quarto nell’undicesima tappa, preceduto anche dall’ottimo De Villiers (Toyota), quinto in classifica con un ritardo inferiore alle due ore da Nani Roma. Tra i piloti più in difficoltà nella frazione odierna c’è sicuramente il Principe del Qatar, battuto da quattro equipaggi nei 602 km da Antofagasta a El Salvador. Al-Attiyah ora ha poco più di sette minuti di vantaggio su Terranova. Nella giornata di oggi si sono distinti anche Chabot (SMG), sesto al traguardo davanti a Villagra (Mini). Il polacco Holowczyc (Mini), sesto in classifica, ha concluso in nona posizione. Domani sono in programma 350 chilometri di prova speciale, con il trasferimento da El Salvador a La Serena.

Classifica Generale

  1. Roma (Esp)/Perin (Fra) – Mini – 45:01:54
  2. Peterhansel (Fra)/Cottret (Fra) – Mini – +05:32
  3. Al-Attiyah (Qat)/Cruz (Esp) –  Mini – +56:01
  4. Terranova (Arg)/Fiuza (Prt) – Mini – +01:03:39
  5. De Villiers (Zaf)/Von Zitzewitz (Deu) – Toyota – +01:15:57
  6. Holowczyc (Pol)/Zhiltsov (Rus) – Mini –  +03:44:51
  7. Vasilyev (Rus)/Yevtyekhov (Ukr) – Mini – +06:34:57
  8. Villagra (Arg)/Perez Companc (Arg) – Mini – +07:53:55
  9. Chabot (Fra)/Pillot (Fra) – Smg – +11:24:49
  10. Alvarez (Arg)/Graue (Arg) – Ford – +15:35:00

Luca Piana