Sale a quota 18 il numero di iscritti all'edizione 2010 del FIA Formula Two Championship. Nella giornata di oggi gli organizzatori della MotorSport Vision hanno comunicato gli accordi raggiunti con Philipp Eng e Ajith Kumar. Per l'austriaco si tratta della riconferma dopo il buon 2009, in cui ha ottenuto due arrivi a podio e una vittoria a Brands Hatch dopo essere partito dalla pole-position.

"Sono estremamente contento di tornare in F2. È una bella sensazione sapere di correre ancora in una serie ad alto livello. Finalmente posso dormire sonni tranquilli ed essere meno nervoso!", ha commentato il 20enne di Salisburgo, vincitore nel 2008 delle Finali Mondiali di F.BMW. "Come altri concorrenti avrò il vantaggio di avere un anno di esperienza alle spalle, ma non si può dare nulla per scontato. Ci saranno anche dei rookies molto competitivi. Vorrei almeno concludere nella top-three, ma il vero obiettivo è il titolo".

Kumar (nato nel 1971…), famoso nel proprio paese per essere stato un attore di successo, sarà il terzo indiano al via dopo Parthiva Sureshwaren e Armaan Ebrahim. Nel suo bagaglio agonistico sono presenti le partecipazioni alla vecchia F.BMW Asia e alla British F3.

"Sono entusiasta di poter correre in F2, ringrazio Jonathan Palmer e spero di rendere ancora più noto il motorsport in India. Sono convinto di poter far bene, dopo aver già effettuato test con vetture di altre categorie", ha dichiarato Kumar.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Sale a quota 18 il numero di iscritti all'edizione 2010 del FIA Formula Two Championship. Nella giornata di oggi gli […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f2f2-230310-01.jpg Con la conferma di Philipp Eng e il debutto di Ajith Kumar lo schieramento sale a 18 concorrenti