Mosley vuole la Formula 2? Ecclestone replicherà con la Gp3. Che, tanto per intendersi, non è un progetto sulla carta, ma una serie già esistente. Questa serie è la Formula Master, che già alla nascita nel 2006 provò ad ottenere l’ambito marchio. Ma a quei tempi Bernie non gradì l’accostamento col WTCC e ne nacque una battaglia sul possesso dei diritti.

Ma, con Mosley che minaccia di affiancare ai weekend di F.1 una sua categoria addestrativa per contrastare la Gp2, ora Mr.E si sarebbe convinto. Così la creatura di Mauro Sipz dal 2009 potrebbe abbandonare la concomitanza col mondiale turismo ed entrare nell’ambito dei weekend della massima formula, con la diretta sui canali televisivi da questa interessati. Il nome, registrato già due anni fa, dovrebbe essere un mix tra nuovo e antico, Gp3 International Master.

Oltre alla “main series”, proprio come la Gp2 anche la Gp3 potrebbe inoltre avere una sua Asia Series. La F.Master Asia Series dovrebbe infatti prendere il posto della Renault V6 nei weekend dell’AFOS (Asian Festival Of Speed), aggiungendovi i Gp di F.1 asiatici.

Che tutto questo sia verità oppure no, è davvero stuzzicante l’idea di una F.1 stile MotoGP, con un weekend in TV tutto in diretta con il contorno delle categorie minori. Con la Gp2 sostenuta da Renault, la Gp3 da Honda e la Formula BMW della casa bavarese tutte nei fine settimana dei GP si creerebbe così una scaletta “obbligatoria” verso la massima serie che metterebbe a dura prova qualsiasi concorrenza, F.2, F.3 e World Series incluse.

 


Stop&Go Communcation

Mosley vuole la Formula 2? Ecclestone replicherà con la Gp3. Che, tanto per intendersi, non è un progetto sulla carta, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Valencia_04.jpg Clamoroso: Mosley vuole la F.2? Con Ecclestone l’IFM diventa Gp3!