Si svolgerà da venerdì 19 a domenica 21 agosto il 46° Trofeo Luigi Fagioli, decima prova del Campionato Italiano Velocità Montagna organizzata dal Comitato Eugubino Corse Automobilistiche, al quale continuano ad arrivare in buon numero e da ogni parte d’Italia le adesioni alla cronoscalata, aperte da metà luglio. Valida anche per il Challenge e la Coppa Europa FIA e come gara nazionale di auto storiche, in corsa sono attesi tutti i migliori nomi della specialità, che entra nel gran finale di stagione. “Le iscrizioni proseguono, anche se al solito il maggior numero si attende in questi ultimi giorni”, commentano gli organizzatori. Per iscriversi c’è tempo ancora fino a tutto lunedì 15 agosto. La scheda è disponibile sul sito ufficiale della manifestazione www.trofeofagioli.it e ai conduttori si raccomanda la compilazione completa su entrambe le pagine al fine di inserire la richiesta nel protocollo ufficiale.

A Gubbio scatta la volata finale per la conquista dei vari titoli tricolori: così lo splendido percorso immerso nel verde della Gola del Bottaccione che raggiunge Madonna della Cima dopo 4150 metri di pura adrenalina sarà il perfetto palcoscenico per le accese sfide sul filo dei decimi di secondo che impegneranno piloti e vetture in lotta in tutti i gruppi e le classi, con tutte le ultime novità del panorama delle corse in salita. Alcune davvero sorprendenti e che saranno svelate nei prossimi giorni.

L’evento, oltre a un grande rilievo sportivo, presenta anche una notevole connotazione turistico-culturale, in quanto, in concomitanza con la gara, tanti piloti e appassionati colgono l’occasione per visitare Gubbio, il suo territorio e l’Umbria. Il paddock davvero unico del Trofeo Fagioli, collocato proprio all’interno e lungo le mura della città medievale, ogni anno ospita oltre 250 specialisti della velocità in salita con le loro accattivanti vetture, che vanno dalle modernissime Formula e Sport fino alle auto storiche di più piccola cilindrata

Al prossimo Trofeo Luigi Fagioli le verifiche sportive e tecniche si svolgeranno nel pomeriggio di venerdì 19 agosto, le due sessioni di prove ufficiali sono in programma per la mattina e il pomeriggio di sabato 20. La prima manche di gara, inoltre, partirà alle 10 di domenica 21 agosto, la seconda alle 14. Nell’ambito del weekend si svolge anche la premiazione del Memorial Angelo e Pietro Barbetti, riservato a una personalità di spicco delle corse. Quest’anno sarà coinvolto un grande nome dell’automobilismo mondiale e la serata si svolgerà a Gubbio nel caratteristico chiostro di San Benedetto.


Stop&Go Communcation

Si svolgerà da venerdì 19 a domenica 21 agosto il 46° Trofeo Luigi Fagioli, decima prova del Campionato Italiano Velocità […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/Kasparek.jpg CIVM – Tutto pronto per il 46esimo Trofeo Luigi Fagioli