Manca un mese esatto allo svolgimento della 39esima edizione della cronoscalata automobilistica Pieve Santo Stefano-Passo dello Spino e, di conseguenza, all’inizio del Campionato Italiano Velocità Montagna (CIVM), che anche nel 2011 conoscerà il suo prologo in Toscana nel week-end del 1° maggio, su un tracciato fra i migliori in assoluto del panorama nazionale sotto l’aspetto tecnico.

Un tracciato quest’anno leggermente ridotto nella lunghezza: dai quasi 7 chilometri si è scesi a poco più di 6, sempre ovviamente da coprire in due manche. Inizia così anche il periodo più intenso di lavoro per la Pro-Spino Team, il sodalizio locale di appassionati che da adesso cura in forma diretta l’organizzazione della gara. In attesa delle iscrizioni dei piloti, che si sono aperte ieri, altre novità sono nel frattempo sopraggiunte: la possibilità di avere al via 25 auto storiche, sempre molto richieste dal pubblico (tanto quello attempato quanto quello giovane) e l’accordo con l’emittente locale RVT, che ha sede a Sansepolcro e offrirà servizi, interviste e soprattutto collegamenti in diretta e aggiornamenti nei due giorni di sfida lungo curve e tornanti della provinciale 208. Un servizio in più offerto al pubblico di appassionati dalla Pro-Spino Team.

In terzo luogo, a fungere da apertura dello spettacolo domenicale, sarà il “Berg Porsche”, un raduno di vetture sportive della prestigiosa casa tedesca che effettueranno due passaggi in salita non competitive, all’inizio di entrambe le manche. Questa affascinante parentesi è stata possibile grazie alla collaborazione con il Porsche Club Toscana e tra i “driver” di turno ci sarà nientemeno che il fiorentino David Baldi, campione italiano 2009 della specialità.

Interessante e “adrenalinica” sarà anche l’esibizione come apripista di Alberto Dan al volante di una vettura appositamente preparata per la disciplina automobilistica del drifting. Per gli amanti del passato, un gradito ritorno allo Spino con Germano Nataloni, che insieme al gentleman driver Attilio Fantini daranno vita a un “revival Lancia” con vetture della pregiata collezione Fantini.

I dettagli dell’edizione ormai imminente, e tutte le altre iniziative collaterali, saranno illustrati sabato 9 aprile alle ore 11.:0 nel corso di un’apposita conferenza stampa che si terrà ad Arezzo, nella Sala dei Grandi della Provincia. Si prevede che in totale, sommando le varie categorie, saranno circa 200 i concorrenti a darsi battaglia a colpi di acceleratore. Un numero consistente, di questi tempi.


Stop&Go Communcation

Manca un mese esatto allo svolgimento della 39esima edizione della cronoscalata automobilistica Pieve Santo Stefano-Passo dello Spino e, di conseguenza, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/mixage-020411-01.jpg CIVM – Aperte le iscrizioni per la 39esima “Passo dello Spino”