La Scuderia Speed Motor sembra inarrestabile in questo inizio di stagione del Campionato Italiano Velocità Montagna! Dopo l’eccezionale podio ottenuto nel primo round di Iglesias, la scuderia eugubina si è recata in Calabria per la 18esima edizione della Cronoscalata Luzzi-Sambucina.

L’evento, disputatosi nelle salite della provincia di Cosenza, ha visto scendere in pista i colori della compagine diretta da Tiziano Brunetti con due vetture impegnate in due classi differenti.

Il protagonista è stato ancora una volta un formidabile Michele Fattorini: il driver umbro, in evidente stato di grazia in questa fase della stagione, ha replicato il risultato ottenuto in Sardegna conquistando con autorevolezza un altro importante piazzamento a podio. Al volante della Lola 02/50 #1 spinta dai propulsori Zytek nella categoria E2/M-3000, Fattorini dopo aver concluso le Prove Ufficiali in quinta posizione è riuscito a migliorare i propri riferimenti classificandosi al terzo posto assoluto al termine delle due manches, con il tempo di 6:53.56 registrato sommando i croni della prima e della seconda gara.

Altro fondamentale protagonista del weekend calabrese è stato Cosimo Rea, impegnato nella categoria N-1600 alla guida della Citroen Saxo VTS #105, preparata alla grande dai meccanici della squadra. Il giovane pilota si è imposto con grande determinazione nel proprio raggruppamento, aggiudicandosi il primo posto finale al termine di una gara serratissima lottata sul filo dei centesimi. Con il crono di 8:18.58 Rea, oltre a conquistare il trionfo nella N-1600, si è anche incredibilmente piazzato al secondo posto della classe N, mettendosi alle spalle diverse vetture più competitive iscritte alla N-2000 e alla N-3000.

Abbandonata la Calabria Speed Motor non si ferma: il prossimo 19 Maggio sarà infatti in strada ad Orvieto per la 41esima Cronoscalata della Castellana, gara valida anche per il Trofeo Italiano Velocità Montagna. L’obiettivo sarà quello di giocarsi la vittoria fino alla fine (per Fattorini sarà la corsa di casa…) ed onorare la memoria del compianto Attilio Broccolini, padre della velocissima portacolori Debora Broccolini.

Stop&Go Communication


Stop&Go Communcation

La Scuderia Speed Motor sembra inarrestabile in questo inizio di stagione del Campionato Italiano Velocità Montagna! Dopo l’eccezionale podio ottenuto […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/05/941737_606018319422482_28945084_n.jpg CIVM – Alla Luzzi-Sambucina Speed Motor al top con Fattorini e Rea