Sarà l’Autodromo di Magione il teatro della quarta sfida del Campionato Italiano Prototipi 2011, che animerà l’ACI-CSAI Racing Week End all’Autodromo dell’Umbria “Mario Umberto Borzacchini”. Il fine settimana perugino inizierà venerdì 17 giugno con due sessioni di prove libere, a cui farà seguito la sesisone di qualifiche prevista per sabato 18 giugno. La gara sui 33 minuti più un giro scatterà alle 14.20 di domenica 19 giugno.

Alta tensione per la gara umbra della massima serie tricolore riservata alle barchette biposto. A dividersi la testa della classifica sono il milanese dell’Osella ufficiale Fabio Francia, vincitore di due gare al volante della nuova PA 21/P Honda, che ha raggiunto la vetta prima occupata soltanto dall’esperto bresciano dell’Avelon Formula Ivan Bellarosa impegnato nello sviluppo della versione 2011 della Wolf GB 08 Honda. A Magione si attende lo spareggio.

In terza posizione c’è il monzese della BF Motorsport vincitore della prima stagionale ad Imola, Marco Visconti, che a Magione cercherà un altro stato di forma ideale per lui e per la sua Wolf GB 08. Ma chi è apparso in rimonta a Misano è stato il comasco Davide Uboldi sempre più in confidenza con la nuova Norma M20 Honda, con la quale è salito sul podio dopo un faticoso inizio di stagione, con qualche noia di gioventù per la biposto francese.

Tra le cilindrate fino a 3000cc della classe CN4, il romano Claudio Francisci con la Lucchini BMW, non risparmierà la sua esperienza su un tracciato a lui molto congeniale, per assalire la vetta di categoria, da cui è staccato di sole 4 lunghezze. Leadership detenuta dal compagno di colori Best Lap, Ranieri Randaccio su vettura gemella, vincitore di CN4 a Misano.


Stop&Go Communcation

Sarà l’Autodromo di Magione il teatro della quarta sfida del Campionato Italiano Prototipi 2011, che animerà l’ACI-CSAI Racing Week End […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/sportgt-150611-01.jpg CIP – A Magione per lo “spareggio” tra Francia e Bellarosa