Gianni Berti se n'è andato. In punta di piedi, con tanta signorilità, come suo costume. Apprezzato Giornalista, responsabile dell'Ufficio Stampa della Csai e amico VERO, Gianni Berti se n'è andato all'età di 53 anni, stroncato da un tumore al fegato dopo una battaglia con la malattia combattuta per poco più di un anno. Di Gianni Berti ricordiamo la sua grande passione per i motori, ma soprattutto la sua professionalità, la preparazione, l'educazione, la giovialità, e la sua immensa disponibilità verso gli altri e i colleghi. Era un vero appassionato, un "vero signore" dello sport e della vita. Grandi doti che ne acuiscono enormemente il rimpianto per una perdita così prematura.

Fra i suoi trascorsi professionali, oltre a dirigere l'Ufficio Stampa CSAI fin dal 1985, Gianni Berti ha avuto la responsabilità degli Uffici Stampa del Rally di Roma, dell'Autodromo di Vallelunga, dell'Autodromo Santamonica di Misano Adriatico, della Flammini Group, dell'Autodromo del Mugello, nonché dell'Autodromo "Enzo e Dino Ferrari" di Imola, dove dal 1984 al 2003 ha coordinato l'Ufficio Stampa anche per la Formula 1. Proprio a Imola si dovette confrontare con la tragedia della morte di Ayrton Senna, di cui era amico e grande estimatore. Un ricordo e una perdita che portava sempre nel cuore.
Prima di dedicarsi all'automobilismo, Gianni aveva coltivato un'altra grande passione, quella per i cavalli. Negli anni giovanili era stato infatti redattore del giornale ippico "Cavallo 2000" e responsabile dell'Ufficio Stampa dell'Ippodromo di Tor di Valle a Roma, oltre ad aver curato per dieci anni l'Annuario "Ippica Pocket". Gianni Berti lascia due figli adolescenti avuti dalla prima moglie Gabriella. Si era poi risposato con Claudia. Ai familiari giungano le più sentite condoglianze da parte della Federazione Italiana Karting.

Stop&Go si unisce al dolore dei famigliari e augura le più sentite condoglianze.

Michele Benso 

Nella foto di Roberto Piccinini, Gianni Berti nel ruolo di responsabile dell'Ufficio Stampa dell'Autodromo "Enzo e Dino Ferrari" di Imola


Stop&Go Communcation

Gianni Berti se n'è andato. In punta di piedi, con tanta signorilità, come suo costume. Apprezzato Giornalista, responsabile dell'Ufficio Stampa della […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/berti.jpg Ciao Gianni