L’A1GP World Cup of Motorsport ha sempre avuto forti legami con la Cina, avendoci corso per ben 5 volte negli ultimi 3 anni; per la stagione numero 4, la serie avrà una nuova sede nella nazione che ha più volte visitato e l’occasione di dare un aiuto importante a una regione tristemente colpita da un terremoto. Il circuito internazionale di Chendgu, infatti, ospiterà il secondo round stagionale nel weekend del 7-9 Novembre 2008: il ricavato di questo evento andrà interamente alla Fondazione per gli aiuti del terremoto nel Sichuan.

L’organizzazione di questa corsa comporterà un cambiamento del calendario provvisorio della stagione 2008/09, dal momento che, in un primo momento, in quella data era previsto l’A1GP Indonesia. La gara indonesiana, che vede la serie per la terza volta nella nazione asiatica, si terrà quindi dal 6 all’8 Febbraio 2009. «Fare questi cambiamenti in corsa – ha affermato Tony Teixeira, presidente dell’A1GP – comporta una grande collaborazione da parte di tutti. Per questo motivo, ci tengo a ringraziare il Ministro dello Sport indonesiano, Adhyaksa Dault, e la Federazione motoristica del Paese, per aver dato il placet a questo cambio di data».

Nel commentare il prossimo appuntamento in Cina, Teixeira ha aggiunto: «L’accoglienza che ci ha riservato questa nazione è sempre stata calorosa, per noi è molto gratificante il fatto di essere stati invitati dal Governo cinese a gareggiare in questa splendida nazione nel quarto circuito differente in altrettanti anni. I tifosi cinesi sono tra i più appassionati, come dimostra il loro grande sostegno alla serie e alla squadra nazionale. Inoltre, come abbiamo recentemente visto durante le Olimpiadi, la Cina sa come si organizza un grande evento».

Liu Yu, il responsabile dell’A1 Team China, è sicuro che questa gara si rivelerà molto importante per la Provincia del Sichuan: «E’ un grande onore riavere l’A1GP in Cina, in particolar modo per il fatto che ci saranno le monoposto Powered by Ferrari. La gravità del terremoto dello scorso 12 Maggio è stata uno shock per tutto il mondo, e sia l’A1GP che l’A1 Team China sapranno cogliere questa opportunità per dare sostegno alla popolazione locale che ha sofferto moltissimo. Sono convinto che i tifosi a Chengdu mostreranno che la vita in questa regione non si è fermata e riserveranno un caldo benvenuto all’A1GP».

Nonostante la corsa in Cina fosse già in programma dal 12 al 14 Dicembre, questo cambio data si è reso necessario per assicurare le migliori condizioni climatiche possibili in questa regione. Chengdu City è la capitale della provincia del Sichuan, ubicata nella parte sud-ovest del paese; la pista, che si trova a 16 km a sud ovest rispetto al centro della città, è lunga 3.367 chilomentri (2.019 miglia) e ha 14 curve. La "Città dell’abbondanza", altro nome con il quale è conosciuta Chengdu, è la quinta città più popolosa del paese, con oltre 100 milioni di persone che vivono nella provincia del Sichuan. Questa città è altresì famosa per essere il più importante centro economico, di trasporto e comunicazione cinese. Chengdu dista 1,518 km (943 miglia) da Pechino e 1,651 km (1,026 miglia) da Shanghai.

Calendario A1GP 2008/2009 (aggiornato, ma non ancora definitivo)

Data

Evento

1) 05 ottobre 2008

A1GP Zandvoort, Olanda

2) 09 novembre 2008

A1GP Chendgu, Cina

3) 23 novembre 2008

A1GP Sepang, Malesia

4) 25 gennaio 2009

A1GP Taupo, Nuova Zelanda

5) 08 febbraio 2009

A1GP Jakarta, Indonesia

6) 22 febbraio 2009

A1GP Gauteng, Sudafrica

7) 15 marzo 2009

A1GP Mexico City, Messico

8) 29 marzo 2009

TBA

9) 12 aprile 2009

A1GP Algarve, Portogallo

10) 03 maggio 2009

Gran Bretagna – TBA


Stop&Go Communcation

L’A1GP World Cup of Motorsport ha sempre avuto forti legami con la Cina, avendoci corso per ben 5 volte negli […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/a1gpA1GP_CHINA1.jpg Cambia ancora il calendario: il 2° round a Chendgu in aiuto del Sichuan, Jakarta slitta a febbraio