Il 30 Marzo 2004 presso il prestigioso hotel Jumeira Beach di Dubai veniva presentato quello che si annunciava alla stampa ed agli appassionati come un’interessante e pretenzioso progetto: si trattava dell’A1GP, la coppa del mondo dell’automobilismo. Un’idea nata dalla mente dello sceicco arabo Maktoum Hasher Maktoum Al Maktoum e basata sul desiderio di vedere delle vetture identiche battagliare per le piste più famose del mondo per difendere i colori e l’orgoglio delle proprie nazioni.

Da quel giorno di primavera in poi lo sceicco Maktoum e il suo principale socio commerciale Tony Teixeira intrapresero con entusiasmo la costruzione della squadra, tutt’ora presente e consolidata, la quale ha reso possibile la trasformazione di quella che sembrava essere solo un’idea in realtà, anche grazie all’appoggio della Lola, della Zytek e della Cooper, che fornirono rispettivamente telai, motori e pneumatici. Entro Luglio 2004 la prima generazione delle vetture di A1 furono rivelate ai media suscitando l’interesse degli appassionati di tutto il mondo e confermando che l’A1GP non sarebbe rimasto solo un sogno. Mentre lo sceicco Maktoum curava lo sviluppo di molti aspetti dell’impresa, come il disegno delle automobili e l’amministrazione del sito ufficiale, Teixeira si occupava della gestione più strettamente economica attirando sponsor e finanziatori.

Fu così che il 25 Settembre 2005, nel prestigioso autodromo di Brands Hatch, 25 nazioni tra le più importanti al mondo si sfidarono in pista davanti ad un corposo ed entusiasmato pubblico. Il vincitore di entrambe le gare fu il Brasile, guidato da un certo Nelson Piquet, che solo tre anni dopo effettuò il suo debutto in Formula 1 con un team importante come la Renault, testimoniando l’importanza della neonata coppa del mondo dell’automobilismo.

Il 2008 si è mostrato un anno importantissimo per l’A1GP rappresentando l’inizio di una nuova era, quella della collaborazione con la Ferrari. Le vetture attualmente utilizzate, sviluppate dalla velocissima F2004 campione del mondo 2004 con Michael Schumacher in F1, si sono mostrate essere un grande passo in avanti rispetto alle ormai vecchie Lola.

Ed è così che oggi 30 Marzo 2009 ci ritroviamo tutti in attesa del prossimo evento della stagione in corso che si disputerà nel bellissimo ed avveniristico tracciato di Algarve, in Portogallo.

“La solida partnership che abbiamo creato con la Ferrari non fa altro che accrescere la considerazione e l’importanza che la nostra categoria ha già saputo conquistarsi in questi anni. Non avremmo potuto scegliere partner migliore! La nostra collaborazione durerà molto ed attualmente non è altro che all’inizio. Sono molto contento, il 12 Aprile a Portimao si svolgerà il 38° week-end di gara della nostra storia ed il primo di questo sesto anno di attività!” – ha commentato entusiasta Teixeira.

Tantissimi auguri A1GP!

Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

Il 30 Marzo 2004 presso il prestigioso hotel Jumeira Beach di Dubai veniva presentato quello che si annunciava alla stampa […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/a1gpSheikh-Maktoum-Tony-Texeira-A1-Car-Picture.jpg Buon compleanno A1GP!