Si era nascosto nella seconda sessione di prove libere di ieri non montando gomme nuove, ma oggi nelle qualifiche Luca Filippi è uscito alla scoperto: il pilota Super Nova ha conquistato la pole dell’Auto GP a Budapest con un impressionante 1’33″374, tempo che gli ha permesso di lasciare il più vicino tra gli inseguitori, Kevin Ceccon, lontano di ben sei decimi.

Il giovane italiano del team Ombra da parte sua è stato il migliore tra gli Under 21 ed ha disputato un’ottima sessione, in cui è stato l’unico oltre a Filippi a scendere sotto il muro dell’1’34. Notevole, inoltre, che Ceccon sia stato l’unico del gruppo di testa a centrare il proprio giro ideale, sfruttando dunque al massimo il potenziale proprio e della vettura. Così facendo è riuscito a tenersi alle spalle di soli due centesimi Fabio Onidi, autore del miglior tempo con il primo set di gomme, e Giovanni Venturini che chiude la seconda fila con la monoposto del team Griffitz Durango.

La terza fila nella griglia della gara di oggi sarà appannaggio di Marco Barba, in netta progressione rispetto a Monza dopo aver trovato un assetto più consono al suo stile in frenata, e Adrien Tambay, purtroppo rallentato dal traffico nel suo giro migliore.
Quarta fila per un altro debuttante, Samuele Buttarelli, che con la vettura della TP Formula ha preceduto Fabrizio Crestani di soli due millesimi.

Leggermente più staccati Rio Haryanto, autore di un testacoda nei primi minuti, e Bruno Mendez, che in quinta fila chiude la top ten.

Classifica

01. Luca Filippi – Super Nova – 1:33.374
02. Kevin Ceccon – Ombra Racing – 1:33.996
03. Fabio Onidi – Lazarus – 1:34.017
04. Giovanni Venturini – Griffitz Durango – 1:34.106
05. Marco Barba – Campos Racing – 1:34.221
06. Adrien Tambay – Gravity Charouz DAMS – 1:34.295
07. Samuele Buttarelli – TP Formula – 1:34.385
08. Fabrizio Crestani – Lazarus – 1:34.387
09. Rio Haryanto – DAMS – 1:34.744
10. Bruno Mendez – Campos Racing – 1:34.817
11. Sergei Afanasiev – DAMS – 1:34.899
12. Stefano Bizzarri – Ombra Racing – 1:35.206
13. Pasquale Di Sabatino – TP Formula – 1:35.305
14. Rodolfo Gonzalez – Campos Racing – 1:35.591
15. Giuseppe Cipriani – Griffitz Durango – 1:36.467
16. Francesco Dracone – Emmebi Motorsport – 1:37.642


Stop&Go Communcation

Si era nascosto nella seconda sessione di prove libere di ieri non montando gomme nuove, ma oggi nelle qualifiche Luca […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/auto-gpautogp-040611-01.jpg Budapest, Qualifiche: Gran pole di Filippi, Ceccon conquista la prima fila