Narain Karthikeyan ha conquistato il miglior tempo al termine della prima sessione di prove libere disputata dall’Auto GP sul tracciato di Brno, teatro dell’ultimo appuntamento della stagione 2013. L’indiano, che è l’ultimo dei piloti in classifica ancora matematicamente in lotta per il titolo, ha siglato il primo riferimento cronometrico in 1’44”514, distaccando di 353 millesimi il compagno di squadra Vittorio Ghirelli.

L’italiano, leader della classifica generale, ha preceduto l’ungherese Tamas Pal Kiss (Zele Racing) ed il diciassettenne rumeno Robert Visoiu (Ghinzani Motorsport). Ottimo esordio per Josef Kral (Zele Racing) alla prima presa di contatto con l’Auto GP e subito tra i protagonisti di questa sessione, come Andrea Roda (Virtuosi UK). Il comasco cerca così il riscatto dopo che a Donington era stato protagonista di un incidente nei test che aveva compromesso l’intero fine settimana.

Settimo l’olandese Daniel De Jong (MP Motorsport) protagonista del campionato GP2, davanti al giapponese Yoshitaka Kuroda (Euronova Racing) e Kevin Giovesi (Ghinzani Motrosport). Decimo Sergio Campana (Ibiza Racing Team) altro contendente al titolo insieme a Kimiya Sato (Euronova Racing) rallentato da un problema ad uno scarico.


Stop&Go Communcation

Narain Karthikeyan ha conquistato il miglior tempo al termine della prima sessione di prove libere disputata dall’Auto GP sul tracciato […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/10/Karthikeyan1_1227.jpg Brno, Libere 1: Karthikeyan all’attacco!