Mancava solo la vittoria a Jerome D'Ambrosio nell'International Formula Master. Il belga della Cram, capoclassifica grazie a numerosi piazzamenti, dopo Pau ha finalmente rotto il ghiaccio con il successo nella prima delle due corse di Brno. D'Ambrosio ha sfruttato una buona partenza in cui ha superato Pablo Sanchez Lopez andando a prendersi il terzo posto, ed ha poi infilato successivamente Maximilian Goetz e Chris Van Der Drift, poi nell'ordine sul podio alle sue spalle, tagliando il traguardo in prima posizione.
Bella la prestazione di Alberto Costa (Euronova), che ha conquistato la quarta piazza davanti alla bravissima Rahel Frey, driver in gonnella dal piede pesante e dal cervello sopraffino. A punti sono andati anche gli italiani Terranova e Gatto, entrambi dell'Alan Racing, preceduti sul traguardo dal compagno di colori Sanchez Lopéz.

Top 10 Gara 1:
1. Jerome D'Ambrosio (Cram) 13 giri
2. Maximilian Goetz (ISR) a 5.831
3. Chris Van Der Drift (JD) a 6.290
4. Alberto Costa (Euronova) a 6.845
5. Rahel Frey (Jenzer) a 17.820
6. Pablo Sanchez Lopez (Alan) a 18.846
7. Giuseppe Terranova (Alan) a 25.309
8. Salvatore Gatto (Alan) a 25.629
9. Johnny Cecotto Jr. (Ombra) a 26.174
10. Kasper Andersen (JD) a 26.570

Nella foto, Jerome D'Ambrosio

Cristiano Puglisi


Stop&Go Communcation

Mancava solo la vittoria a Jerome D'Ambrosio nell'International Formula Master. Il belga della Cram, capoclassifica grazie a numerosi piazzamenti, dopo […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/jerome2.jpg Brno: Gara 1, D’Ambrosio al primo centro