Torna in pista dopo la sessione di test collettivi svoltasi martedì scorso la Formula 2. Dopo i due turni di prove libere, a fare da padrone a questo inizio di week-end è il britannico Dean Stoneman, letteralmente scatenato e su un altro livello rispetto ai propri avversari. L’inglese ha infatti fermato i cronometri sull’incredibile crono di 1:16.008 rifilando la bellezza di sette decimi al secondo classificato Will Bratt.

Podio virtuale completato dal connazionale Tom Gladdis, di ritorno dalla pausa forzata dalle difficoltà economiche a cui il pilota ha dovuto far fronte appena dopo la prima tappa stagionale di Silverstone. Apparso da subito in gran forma, Gladdis non ha perso tempo nel riprendere confidenza con la propria Williams, concludendo le sessioni davanti a Philipp Eng e Sergey Afanasiev. Benissimo anche Armaan Ebrahim  ed Ivan Samarin.

Qualche difficoltà di troppo invece per il leader del campionato Jolyon Palmer, solo nono alle spalle di Benjamin Bailly ma davanti l’italiano Nicola De Marco, ultimo della top ten. Le prestazioni dell’inglese sono state pesantemente influenzate da un fuoripista nel primo turno effettuato alla Graham Hill Band. A ridosso dei primi dieci si sono piazzati Jack Clarke, Benjamin Lariche e Ricardo Teixeira.

Da sottolineare il gran debutto di Julian Theobald, classificatosi sedicesimo dietro Mihai Marinescu ma autore di un numero ridotto di tornate a causa di un incidente  proprio con il collega rumeno. Ultimi della graduatoria sono risultati Parthiva Sureshwaren, Natalia Kowalska e Plamen Kralev. Escursione sulla ghiaia per il pilota bulgaro. Assente lo spagnolo Ramon Pineiro.

Classifica completa

01. Dean Stoneman – 1:16.008
02. Will Bratt – 1:16.710
03. Tom Gladdis – 1:16.845
04. Philipp Eng – 1:16.911
05. Sergey Afanasiev – 1:16.957
06. Armaan Ebrahim – 1:16.982
07. Ivan Samarin – 1:16.999
08. Benjamin Bailly – 1:17.009
09. Jolyon Palmer – 1:17.080
10. Nicola De Marco – 1:17.104
11. Jack Clarke – 1:17.206
12. Benjamin Lariche – 1:17.459
13. Ricardo Teixeira – 1:17.492
14. Kazim Vasiliauskas – 1:17.522
15. Mihai Marinescu – 1:17.572
16. Julian Theobald – 1:17.690
17. Parthiva Sureshwaren – 1:18.080
18. Natalia Kowalska – 1:18.148
19. Plamen Kralev – 1:19.143

Antonio Mancini


Stop&Go Communcation

Torna in pista dopo la sessione di test collettivi svoltasi martedì scorso la Formula 2. Dopo i due turni di […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/f2zbhtjb0041.jpg Brands Hatch – Libere: Stoneman imprendibile. Gran ritorno per Gladdis, Palmer in difficoltà