La prima gara nella storia della Blancpain Endurance Series, disputata oggi a Monza, fa suonare l’Inno di Mameli sul podio: a vincere è stato infatti il terzetto composto da Raffaele Giammaria, Paolo Ruberti e Gianluca Roda, al volante della Porsche 911 GT3.

Sesti nelle qualifiche di questa mattina, per gli alfieri del team Autorlando Sport è stata determinante la strategia di effettuare due soli pit-stop, contro i tre degli avversari: questo ha permesso di colmare il gap necessario per una vittoria davvero stroardinaria.

Seconda posizione per Stephane Ortelli, Bert Longin e Filipe Albuquerque, con l’Audi R8 del Belgian Audi Club, in testa fino a 10 giri dalla fine, quando è stato necessario il rientro ai box per effettuare il canonico “splash and go”. Notevole prestazione comunque per loro, anche considerando il recupero messo in scena dopo una precedente foratura.

A completare il podio Bas Leinders, Maxime Martin e Markus Palttala, alla guida della Ford GT del Marc VDS Racing.

Seguono Hayek/Kox, De Lorenzi/Bonetti/Borghi e Maino/Invernizzi/Venturi, partiti dalla pole con la Ferrari F430 del team Black Bull. 8° posizione invece per Petrobelli/Iaconelli/Bobbi. Ritiro per la 458 Italia del Vita4One, affidata a Bartels/Verdonck/Kechele.

In classe Pro-Am (per equipaggi misti fra professionisti e gentlemen) successo di Marc Hayek e Peter Kox, sulla Lamborghini Gallardo del Reiter Engineering. Georges Cabannes e Gregory Guilvert, anch’essi su Lamborghini, si sono imposti invece nella GT3 Citiation Cup (riservata agli “amatori”).

Trionfo di matrice tricolore anche in GT4, con il romano Edoardo Piscopo al top insieme ai fratelli Leo e Greg Mansell con la Lotus Evora della filiale italiana.

Classifica (Top 10)

01. Ruberti/Roda/Giammaria – Porsche – 94 giri
02. Longin/Albuquerqe/Ortelli – Audi – 94 giri
03. Palttala/Martin/Leinders – Ford – 94 giri
04. Hayek/Kox – Lamborghini – 93 giri
05. De Lorenzi/Bonetti/Borghi – Porsche – 93 giri
06. Maino/Invernizzi/Venturi – Ferrari – 92 giri
07. Renard/Sougnez/Kelders – Aston Martin – 92 giri
08. Petrobelli/Iaconelli/Bobbi – Ferrari – 91 giri
09. Cabannes/Guilvert – Lamborghini – 90 giri
10. Gerber/Griffin – Ferrari – 89 giri


Stop&Go Communcation

La prima gara nella storia della Blancpain Endurance Series, disputata oggi a Monza, fa suonare l’Inno di Mameli sul podio: […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/sportgt-170411-02.jpg Blancpain ES – Monza, Gara: Colpaccio dell’Autorlando Sport