Massimo Beacco si è recato in settimana a fare visita a Jonathan Palmer, organizzatore della Formula Palmer, che offre ai giovani piloti inglesi una valida base di partenza per la loro carriera. Dal 2009, si sa, Palmer gestirà la Formula 2, nuova categoria voluta da Max Mosley che affiderà alla Williams F1 la costruzione dei telai. Proprio in virtù di questo nuovo percorso Beacco ha accompagnato il 21enne parmigiano Pietro Gandolfi, chiaramente interessato alla nuova serie, e assieme hanno visionato il progetto dichiarandosi entusiaste al termine del meeting, e auspicando per il prossimo anno un'importante partecipazione italiana nella F2.

Nella foto, Massimo Beacco, Jonathan Palmer e Pietro Gandolfi


Stop&Go Communcation

Massimo Beacco si è recato in settimana a fare visita a Jonathan Palmer, organizzatore della Formula Palmer, che offre ai […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/palmer-015.jpg Beacco e Gandolfi in avanscoperta da Jonathan Palmer