È Craig Dolby a firmare il primo assegno da 100 mila euro della stagione di Superleague Formula. Ad Assen la Super Finale (che da quest’anno ammette otto concorrenti) ha visto trionfare il pilota inglese, quarto sulla griglia ma subito capace di balzare al secondo posto con una ottima partenza.

Al terzo giro Dolby ha infilato John Martin e ha così preso la leadership, ma fino al traguardo ha dovuto resistere agli attacchi di uno scatenato Antonio Pizzonia, preceduto davvero di un soffio. Terzo posto per il driver di casa Yelmer Buurman, che nelle ultime curve è riuscito a mettersi dietro l’australiano Martin.

A seguire Filip Salaquarda e Duncan Tappy, che ha sprecato la pole-position con un brutto avvio: a sorpresa il portacolori del Giappone è comunque in testa alla classifica generale con 77 lunghezze, a pari merito con Martin; Dolby segue a quota 74, Buurman a 72.

Una uscita di pista ha messo fuori gioco Neel Jani, mentre non ha preso il via Frederic Vervisch a causa del ko rimediato in Gara 2.

Prossimo appuntamento il 16/17 luglio a Zolder, in Belgio. Speriamo con qualche nuovo arrivo…

Classifica

01. Craig Dolby – Inghilterra – 5 giri
02. Antonio Pizzonia – Brasile – +0.171
03. Yelmer Buurman – PSV Eindhoven – +2.068
04. John Martin – Australia – +3.327
05. Filip Salaquarda – Sparta Praga – +3882
06. Duncan Tappy – Giappone – +7.570

Ritirati

07. Neel Jani – Anderlecht – 3 giri

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

È Craig Dolby a firmare il primo assegno da 100 mila euro della stagione di Superleague Formula. Ad Assen la […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/slfslf-050611-03.jpg Assen, Super Finale: A Dolby i primi 100 mila euro della stagione