Il plurititolato portacolori della MIK Corse, Antonio Forato, in questi giorni ha potuto assaporare le speciali che caratterizzano il “Giro” moderno.

“Ci siamo – Conferma Antonio – abbiamo svolto alcune ricognizioni in questi giorni e abbiamo potuto verificare le caratteristiche di alcune prove speciali del Giro d’Italia 2011. Confermo che il percorso ha variazioni sostanziali ma questo avviene in virtù del fatto che si svolgerà su un vasto territorio. Affermo che sono molto soddisfatto di quello che ho assaporato fino ad ora, sarà un evento molto speciale e voglio essere pronto per disputarlo al meglio.

La “Lambo” che utilizzerò, assistita da Mik Corse, è molto performante su queste tipologie di strade visto i buoni risultati ottenuti nel CIVM 2011 ed io darò sicuramente il 100%. I miei compagni di avventura, Stefano Livi e Ivan Gasparotto, sono persone che stimo molto, formiamo un equipaggio altamente competitivo che darà sicuramente filo da torcere agli equipaggi in gara.”

“Ora stiamo preparando la logistica, a breve effettueremo alcuni test per prendere in mano la vettura in conformazione “Giro” in maniera di essere perfettamente pronti per partire il 25 ottobre da Piazza Castello a Torino alle ore 19:00.”


Stop&Go Communcation

Il plurititolato portacolori della MIK Corse, Antonio Forato, in questi giorni ha potuto assaporare le speciali che caratterizzano il “Giro” […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/hgmnjghmghmghm.jpg Antonio Forato “assaggia” il Giro d’Italia sulla sua Lamborghini