Aveva stupito tutti lo scorso inverno nell’Abarth Day, meglio noto come trofeo invernale di Formula Abarth sul circuito di Varano, dove sotto un vero e proprio diluvio si rese protagonista di numeri da funambolo con un secondo posto da urlo (alle spalle del ben più esperto team mate Nicolas Costa) in sella alla Tatuus della Euronova di un incredulo Vincenzo Sospiri.

Stiamo parlando di Antonio Giovinazzi che, dopo l’exploit (ripetuto anche nei successivi test…), secondo fonti certe raccolte da Stop&Go in esclusiva, tornerà a calarsi a distanza di quasi un anno nell’abitacolo di una monoposto Tatuus di nuova generazione sul circuito brianzolo di Monza per i test collettivi della serie dello Scorpione. Stavolta però la vettura da “spremere” non sarà quella dell’Euronova, ma quella gestita direttamente dal Ferrari Driver Academy in collaborazione con la Scuola Federale CSAI di Vallelunga e ovviamente Tatuus.

Giovinazzi sarà assistito in pista da Raffaele Giammaria, istruttore della Scuola Federale ACI CSAI di Vallelunga, e ovviamente dallo staff del Ferrari Driver Academy capitanato da Luca Baldisserri. 

Nella foto, Antonio Giovinazzi mentre prepara il sedile in vista del test di domani

Michele Benso

© Riproduzione riservata

Copyright Stopandgo.tv

 


Stop&Go Communcation

Aveva stupito tutti lo scorso inverno nell’Abarth Day, meglio noto come trofeo invernale di Formula Abarth sul circuito di Varano, […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/10/giovi_fda.jpg Anteprima: Antonio Giovinazzi convocato dalla FDA a Monza per il test day di domani