La RT08, così si chiama il progetto, è una monoposto con telaio in fibra di carbonio, con motore da 210 cavalli, cambio sequenziale 6 marce, per un peso di 540 Kg pilota incluso.
Diverse le caratteristiche che ricordano una Formula 3, anche se tutto è ridisegnato e progettato per una semplicità e versatilità d’uso. I primi schizzi del progetto, mostrati in anteprima proprio in questi giorni, rivelano una macchina dall’aerodinamica innovativa, con forma inedite e soluzioni tecnologiche originali. Una macchina che già a prima vista si rivela diversa, non solo nella forma. Le soluzioni adottate infatti non sono di carattere puramente estetico, al contrario presentano novità assolute sia per praticità e semplicità d’uso.

E’ davvero nuovo anche il progetto di campionato ideato da Locatelli: un campionato over 35, dedicato cioè a tutti i piloti che hanno ancora molto da dire e che si vogliono cimentare a bordo di monoposto ad alte performance. Dai primi contatti presi con diversi driver, la sensazione di entusiasmo è altissima e pare che già molti piloti o ex piloti siano decisi a prendere parte a un campionato a loro dedicato, soprattutto con le caratteristiche spiegate dallo stesso Locatelli. "Si tratterà di un campionato con vetture nuove, con prestazioni da Formula 3, organizzato ai massimi livelli ma con un occhio di riguardo ai budget. La monoposto che stiamo realizzando avrà tutti i requisiti per un’ottima guidabilità, con possibilità di setup personalizzati e il nostro costante supporto nello sviluppo. Proprio a tale proposito – aggiunge Locatelli – sarebbe interessante in questa fase prendere spunti e idee anche da piloti over 35".

Andando nelle officine Alan Racing si capisce che il progetto è già avviato, la scocca è pronta e non si può non notare un accesso all’abitacolo più agevole delle attuali monoposto. Anche qui un occhio di riguardo alla categoria di piloti a cui ci si vuole rivolgere. "Abbiamo già avuto contatti con la Spagna dove un organizzatore vorrebbe acquistare la RT08 per un campionato sempre over 35, vedremo gli sviluppi".

Ancora una volta dunque la squadra di Cologno Monzese stupisce per intraprendenza e innovazione, andando contro corrente e ribaltando quella che si era presentata come una stagione difficile. Conclude Locatelli: "Viste le avversità che si sono abbattute su di noi in questi mesi, a partire dalla vicenda del pilota pakistano Adam Khan impossibilitato a disputare le gare a causa della sua statura elevata fino all’ultima notizia dell’infortunio del giovane californiano Castaneda, ho voluto riprendere in mano il progetto RT08 e dargli concretezza."

L’obiettivo è quello di presentare la macchina per uno shakedown possibilmente entro settembre. I tempi sono strettissimi ma, guardando negli occhi Alberto Locatelli, si fatica a credere che non ce la farà.


Stop&Go Communcation

La RT08, così si chiama il progetto, è una monoposto con telaio in fibra di carbonio, con motore da 210 […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/3-1_rt08_alan_racing.jpg Alan Racing annuncia il lancio della RT08, monoposto per un nuovo campionato over 35