Lukas Moraes si è imposto in una avvincente Gara 2 della Formula Abarth ad Adria, precedendo sul traguardo il messicano Michael Dorrbecker e Simone Iaquinta, che si era imposto nella prima manche.

Il brasiliano del team Facondini ha superato il rivale messicano al secondo giro, rimanendo poi in testa fino al traguardo. Per il terzo gradino del podio è stato decisivo invece l’attacco di Iaquinta su Rovera, giunto così 4°.

Al decimo giro, a pochi secondi dal termine dei 15 minuti, un contatto tra i connazionali Simonyan e Larionov ha mandato in testacoda il portacolori della Euronova e l’intervento della safety car si è reso indispensabile.

In ogni caso le posizioni sono rimaste congelate fino alla bandiera a scacchi, con l’ottimo risultato di Gabriele Rugin (5°) sulla pista di casa. Sesta piazza per Federico Pezzolla, che ha preceduto Sergey Trofimov. A seguire Dzhon Simonyan, Sabino De Castro e Alessandro Perullo, incappato in un testacoda.

Ancora sfortunato Michele Beretta, costretto nuovamente al rientro ai box per un inconveniente, mentre l’unica ritirata è stata Giada De Zen, toccata da Marco Tolama.

Classifica

  1. Lukas Moraes – Facondini Racing – 13 giri
  2. Michael Dorrbecker – Torino Motorsport – +0.959
  3. Simone Iaquinta – GSK  Grand Prix – +2.206
  4. Alessio Rovera – Cram Motorsport – +3.219
  5. Gabriele Rugin – Torino Motorsport – +4.054
  6. Federico Pezzolla – SG Motors – +4.830
  7. Sergey Trofimov – SMP by Euronova – +5.529
  8. Dzhon Simonyan – GSK Grand Prix – +6.041
  9. Sabino De Castro – AB Motorsport – +6.754
  10. Alessandro Perullo – Technorace – +7.313
  11. Marco Tolama – Tomcat Racing – +8.101
  12. Michele Beretta – Euronova Racing – a 1 giro

Ritirati

  • Vitaly Larionov – SMP by Euronova – 10 giri
  • Giada De Zen – Cram Motorsport – 7 giri


Stop&Go Communcation

Lukas Moraes si è imposto in una avvincente Gara 2 della Formula Abarth ad Adria, precedendo sul traguardo il messicano Michael Dorrbecker e Simone Iaquinta.

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/05/formulaabarth-adria-moraes-260513-02.jpg Adria, Gara 2: Prima vittoria per il brasiliano Moraes