Dopo ormai qualche mese di silenzio assoluto, si torna a parlare di A1GP. Con una speranza: la World Cup of Motorsport potrebbe clamorosamente riuscire a rinascere dalle proprie ceneri, dopo diverse settimane in cui ormai tutto sembrava destinato alla scomparsa. A rivelarlo è stato nella giornata odierna il magazine Autosport, secondo cui uno dei volti di spicco della vecchia organizzazione sarebbe riuscito a riunire una cordata di investitori per riportare in pista il campionato nel 2011.

Nel progetto non è coinvolto il precedente patron Tony Teixeira, che in ogni caso si era ricandidato all’acquisto di tutti gli asset messi all’asta per ripianare i debiti accumulati in questi anni, arrivati a toccare i 200 milioni di dollari. In vendita (con la facoltà di essere rilevate anche separatamente) c’erano le monoposto Ferrari utilizzate nell’ultima edizione della serie, i diritti di marketing e proprietà intellettuale e alcuni degli esemplari rimasti delle vecchie Lola, fra quelle non acquistate dalla Euroseries 3000 (poi divenuta Auto GP).

A riaccendere qualche interesse nella questione è stata la riapertura dell’asta di mercato lo scorso 24 giugno, che si concluderà il 31 agosto. La precedente sessione era terminata il 31 maggio, con un nulla di fatto nonostante qualche indiscrezione circolate nell’ambiente.

Al momento ci sarebbero già 10 nazionali motivate a continuare il discorso A1GP, seppur fra queste non ci sia alcuna delle precedenti strutture. Gli organizzatori vorrebbero inoltre abbandonare il modello (rivelatosi fallimentare a lungo termine) delle franchigie, adottando una politica analoga a quella della GP2: i team diventerebbero quindi responsabili del reperimento del proprio budget e dal campionato avrebbero modo di acquisire vetture e ricambi, ottenendone la proprietà diretta.

Il calendario di una eventuale stagione 2011/2012 si articolerebbe su 10 appuntamenti, includendo molte delle precedenti location. Fra queste potrebbe esserci ad esempio il Taupo Motorsports Park in Nuova Zelanda, che aveva già siglato in contratto per ospitare l’apertura della Season 6.

Jacopo Rubino


Stop&Go Communcation

Dopo ormai qualche mese di silenzio assoluto, si torna a parlare di A1GP. Con una speranza: la World Cup of […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/mixage-050710-021.jpg A1GP – La serie tornerà in pista il prossimo anno? Voci di un nuovo progetto finanziario all’orizzonte