L’A1 Team Ireland ha spiccato il miglior tempo nelle 2 sessioni di prove libere del 4° round dell’A1GP World Cup of Motorsports 2007/2008, che per la prima volta tocca il circuito di Zhuhai, Cina. L’ottimo Adam Carroll, sempre più a suo agio anche in questa categoria di monoposto, ha segnato nel pomeriggio del venerdì il miglior tempo di 1’23"279 in condizioni meteo ideali. Dietro l’irlandese, in evidenza il canadese Robert Wickens, fresco del primo podio stagionale conquistato a Sepang nella Sprint race, separato però da circa mezzo secondo da Carroll, poi il tedesco Michael Ammermuller, chiamato ad una prova meno "nervosa" dopo il disastroso debutto malese e al top nella sessione mattutina dedicata ai rookies, ed il sempre consistente olandese Jeroen Bleekemolen, a 6 decimi.

Con la quinta prestazione, ma a ridosso dei primi, il beniamino locale CongFu Cheng; completano la top ten il francese Loic Duval, secondo nella classifica provvisoria, che però ha terminato la sessione anzitempo a causa di un’uscita di strada, l’indiano Narain Karthikeyan, il soprendente indonesiano Satrio Hermanto, il brasiliano Sergio Jimenez ed il neozelandese Jonny Reid. Tutti questi piloti racchiusi nello spazio di un solo secondo. Solo undicesimo il leader del campionato, lo svizzero Neel Jani, chiamato a ripetersi dopo il trionfo di Sepang, pista che però sappiamo essergli estremamente congeniale.

Il nostro deb Edoardo Piscopo si è ben fatto valere in questo primo appuntamento che lo vede totale protagonista, terminando quattordicesimo con un buon 1’24"593, a stretto ridosso del rientrante ex-F1 ceco Tomas Enge e del blasonato britannico Oliver Jarvis, il tutto però "senza forzare", il che fa sperare ottimamente per qualifiche e gare. Edoardo aveva terminato undicesimo la rookie session, cui per dovere di cronaca segnaliamo non è stato ammesso il Team Lebanon perché aveva già provato sul circuito privatamente, cosa assolutamente non permessa dal regolamento dell’A1GP. "Sono molto contento della messa a punto della monoposto. – ha detto il nostro giovane prospetto – Le sensazioni al volante sono ottime, finite le prove mi sono reso conto che avrei potuto spingere più di quanto ho fatto ma, per il momento, il 14esimo tempo va bene: siamo tutti molto vicini. È stata una giornata formativa, svoltasi come previsto in costante crescita: sono sicuro che domani riusciremo a migliorare ulteriormente. Considerata la mia età, quella di oggi è stata un’esperienza fantastica, mi sono trovato a confrontarmi con piloti che hanno corso anche in Formula 1: per me rappresentano un riferimento importante".

Tra i cambiamenti dei piloti designati alle gare di domenica spicca infine l’ennesimo nome nuovo per il team Mexico, David Garza, direttamente dalla Champ Car Atlantic. Si tratta del terzo pilota in quattro gare per il team, deluso dai risultati ottenuti da Michel Jourdain Jr. Grande attesa quindi per le qualifiche del sabato, in diretta a partire dalle 7 del mattino su SkySport2, per verificare il livello di competitività della vettura del trifoglio e dei piloti fin qui protagonisti del campionato.

Piero Lonardo

Official Practice Session 1 – Rookie drivers and developing nations only

POS

A1 TEAM

DRIVER

TIME S1

LAP S1

TIME S2

LAP S2

TIME

GAP FIRST

1

GERMANY

Michael AMMERMÜLLER

01:24.132

14

01:24.135

9

01:24.132

 

2

CANADA

Robert WICKENS

01:25.045

6

01:24.205

3

01:24.205

+0.073

3

BRAZIL

Sergio JIMENEZ

01:24.216

7

01:24.436

6

01:24.216

+0.084

4

GREAT BRITAIN

Danny WATTS

01:24.217

12

01:24.450

5

01:24.217

+0.085

5

SWITZERLAND

Alexandre IMPERATORI

01:24.400

14

01:24.641

13

01:24.400

+0.268

6

AUSTRALIA

John MARTIN

01:24.471

13

01:24.782

4

01:24.471

+0.339

7

IRELAND

Adam CARROLL

01:24.485

8

01:24.548

4

01:24.485

+0.353

8

CZECH REPUBLIC

Erik JANIS

01:24.521

14

01:24.703

12

01:24.521

+0.389

9

USA

Charlie KIMBALL

01:24.716

15

01:24.878

15

01:24.716

+0.584

10

INDONESIA

Satrio HERMANTO

01:25.375

15

01:24.839

13

01:24.839

+0.707

11

ITALY

Edoardo PISCOPO

01:24.907

13

01:25.016

7

01:24.907

+0.775

12

NEW ZEALAND

Earl BAMBER

01:25.494

13

01:25.068

13

01:25.068

+0.936

13

MEXICO

David GARZA

01:25.608

13

01:25.372

14

01:25.372

+1.240

14

SOUTH AFRICA

Wesleigh ORR

01:25.550

5

01:25.495

15

01:25.495

+1.363

15

NETHERLANDS

Arie LUYENDYK

01:25.960

11

01:25.727

7

01:25.727

+1.595

16

INDIA

Parthiva SURESHWAREN

01:26.692

11

01:26.149

13

01:26.149

+2.017

17

PORTUGAL

Gonçalo ARAUJO

01:27.299

12

01:27.218

10

01:27.218

+3.086

18

LEBANON

Khalil BESCHIR

 

0

 

0

 

 

19

MALAYSIA

Aaron LIM

 

0

 

0

 

 

Official Practice session 2 (14.00 – 15.00)

POS

DRIVER

A1 TEAM

TIME

GAP FIRST

 LAPS

1

Adam CARROLL

IRELAND

01:23.279

26

2

Robert WICKENS

CANADA

01:23.771

+0.492

10

3

Michael AMMERMÜLLER

GERMANY

01:23.848

+0.569

16

4

Jeroen BLEEKEMOLEN

NETHERLANDS

01:23.891

+0.612

20

5

Congfu CHENG

CHINA

01:23.940

+0.661

25

6

Loic DUVAL

FRANCE

01:23.949

+0.670

13

7

Narain KARTHIKEYAN

INDIA

01:24.111

+0.832

20

8

Satrio HERMANTO

INDONESIA

01:24.119

+0.840

31

9

Sergio JIMENEZ

BRAZIL

01:24.248

+0.969

17

10

Jonny REID

NEW ZEALAND

01:24.265

+0.986

27

11

Neel JANI

SWITZERLAND

01:24.309

+1.030

16

12

Tomas ENGE

CZECH REPUBLIC

01:24.484

+1.205

25

13

Oliver JARVIS

GREAT BRITAIN

01:24.563

+1.284

19

14

Edoardo PISCOPO

ITALY

01:24.593

+1.314

22

15

Alex YOONG

MALAYSIA

01:24.754

+1.475

19

16

David GARZA

MEXICO

01:24.973

+1.694

23

17

Jonathan SUMMERTON

USA

01:24.976

+1.697

24

18

Ian DYK

AUSTRALIA

01:24.991

+1.712

23

19

Adrian ZAUGG

SOUTH AFRICA

01:25.030

+1.751

24

20

Joao URBANO

PORTUGAL

01:25.360

+2.081

24

21

Khalil BESCHIR

LEBANON

01:25.458

+2.179

25

22

Adam KHAN

PAKISTAN

01:25.947

+2.668

25


Stop&Go Communcation

L’A1 Team Ireland ha spiccato il miglior tempo nelle 2 sessioni di prove libere del 4° round dell’A1GP World Cup […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/piscopo_zhuhai51.jpg A1 Gp – Zhuhai: Libere, Irlanda davanti. Piscopo inizia bene!