Edoardo Piscopo ci ha preso gusto. A Taupo e Sidney, nei prossimi due round della A1 Grand Prix, il driver romano sarà ancora il pilota titolare degli Azzurri! Notizia che suona come una promozione dopo la Sprint Race di Zhuhai, che ha bagnato il debutto del biondino ex F.3 Euroseries nella World Cup of Motorsport. Il Team Italia, dopo aver risposto alle critiche piovutegli addosso (vedi news precedenti), prosegue così la sua scommessa sui giovani da lanciare in orbita. Critiche o meno del resto, va precisato, Piscopo ha fatto la sua parte in Malesia. L'unica pecca? Il non aver sfruttato al meglio le due qualifiche, che lo hanno visto scattare rispettivamente dalla 16esima e 21esima posizione delle griglie di partenza del weekend asiatico. Vale però la pena ricordare che, a parte qualche "sgambata" nei test ufficiali di Silverstone nel pre-campionato, il ventenne capitolino è arrivato alla sua prima gara con 50 minuti scarsi di prove libere svolte nella rookie session a Sepang e le rituali sessioni pre-qualifica di Zhuhai, ottenendo comunque un onorevole 16esima piazza nella Sprint Race cinese. "Non reputo affatto il mio debutto negativo, così come il lavoro dell'intero staff del Team Italia – ha detto Piscopo ai microfoni di Stop&Go -. Anzi … Tempi alla mano, nonostante fossi all'esordio, abbiamo dimostrato di saperci fare. Con un pò di pazienza il discorso qualifica è risolvibilissimo e in tempi brevi. Sono fiducioso di poter partire molto più avanti nel prossimo futuro. E' solo una questione di tempo, che non tarderà ad arrivare. Nuova Zelanda e Australia sono alle porte? Bene, non vedo l'ora di calarmi nell'abitacolo della monoposto azzurra e dare battaglia onorando al massimo il tricolore che porterò sul petto".

Rimanendo in tema A1 Gp, le ultime novità riguardano il bio-carburante e Tomas Enge. Il 31enne della Repubblica Ceca ha ammesso che potrebbe proseguire in sella alla vettura del suo Paese come a Zhuhai, mentre il bio-carburante è stato "ripescato" all'improvviso dagli organizzatori nonostante il precedente rinvio alla prossima edizione 2008/2009. Tutte le squadre correranno quindi con una percentuale di benzina ecologica dal Gp neozelandese.

Nella foto, Edoardo Piscopo (Team Italia)


Stop&Go Communcation

Edoardo Piscopo ci ha preso gusto. A Taupo e Sidney, nei prossimi due round della A1 Grand Prix, il driver […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/A1GP_piscopo_pollice.jpg A1 Gp: Il Team Italia conferma Piscopo. Il romano alfiere azzurro anche a Taupo e Sidney!