Dopo alcune sporadiche apparizioni durante la stagione 2007 nel Campionato Italiano Gt, Carmelo Scionti ha fatto il suo ritorno in pista in occasione della 100 Miglia di Magione, guidando una Ferrari F430 schierata dal team Advanced Engineering. Un rientro sottolineato da una prestazione eccellente per il pilota siciliano, che ha ottenuto il secondo posto, pagando sul traguardo un distacco inferiore ai tre secondi nei confronti del vincitore Alberto Cerrai su Corvette della neonata Twentytwo Motorsport.

Scionti, che nelle qualifiche aveva stabilito il sesto responso cronometrico, dopo essersi regolarmente avviato dalla terza fila, ha approfittato nelle prime fasi dell’ingresso della safety car per effettuare immediatamente uno "splash and go". Successivamente, dopo le regolari soste, si è ritrovato 26. ma è riuscito a rimontare progressivamente, fino a portarsi dietro alla Corvette del battistrada (che non ha effettuato il cambio pilota ed il quale, pertanto, si è ritrovato avvantaggiato), iniziando da quel momento in poi a guadagnare terreno ad ogni giro, pur dovendosi alla fine "accontentare" della piazza d’onore. Un risultato, in ogni caso, di grande valore, anche in considerazione del numero degli equipaggi iscritti (24 sono state le vetture schierate al via) e del livello dei partecipanti.

Nella foto, Carmelo Scionti (Advanced Engineering) in azione alla 100 Miglia di Magione


Stop&Go Communcation

Dopo alcune sporadiche apparizioni durante la stagione 2007 nel Campionato Italiano Gt, Carmelo Scionti ha fatto il suo ritorno in […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Carmelo-Scionti.jpg 100 Miglia di Magione: Carmelo Scionti centra subito il podio al suo rientro!