Marco Zanchetta si è detto molto soddisfatto della sua “prima” col team CPB Sport alla Winter Cup.

Il nativo di Mönchengladbach, nonostante i pochi test alle spalle col nuovo materiale, si è saputo adattare sin da subito alle specifiche dei telai Alpha, crescendo piano piano fino ad arrivare alla piazza d’onore in KZ2.

“Siamo arrivati a Lonato con pochissimi test alle spalle” ha commentato Zanchetta in esclusiva per Stop&Go. “Giusto due giornate prima di Natale in Francia, ma niente di più. Il weekend è diventato più difficile con la pioggia, tuttavia siamo stati bravi a costruire il risultato col passare delle manches. Un podio fantastico per me, CPB ed Alpha”.

Il vice-campione italiano in carica non ha mancato di dare il proprio parere sulla questione spoiler, che sta scuotendo il mondo del karting: “In realtà non c’è molto da dire. Stanno cercando di rovinare questa disciplina in tutti i modi, prima le gomme, ora gli spoiler. Noi piloti non riusciamo più a guidare in maniera normale, è bene che qualcosa cambi, altrimenti si stancheranno in molti” ha concluso.


Stop&Go Communcation

Marco Zanchetta si è detto molto soddisfatto della sua “prima” col team CPB Sport alla Winter Cup […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2015/02/CPB_Zanchetta_Lonato.jpg Zanchetta non stecca alla prima con CPB: “Bravi a costruire il risultato durante il weekend”