E’ una preview di campionato a tutti gli effetti, quella che nella settimana in corso terrà banco sul Circuito Internazionale La Conca. I più importanti Costruttori al Mondo, i più titolati piloti internazionali, i più blasonati team dell’intero settore del karting, si sono dati appuntamento a Muro Leccese, per affilare le armi in vista dell’imminente avvio della WSK International Series. L’elevato livello professionale, che questo settore del motorismo mostra nella Serie organizzata da WSK Promotion, richiede spazi e momenti ben distinti dalla regular season, così come la stessa Formula 1 ha reso consuetudine, durante la pausa invernale. WSK, a partire da quest’anno, si adegua a questa esigenza, organizzando apposite sedute di prova per tutti i partecipanti.

Non solo i team ufficiali dei Grandi Costruttori, ma anche le strutture private, con i propri piloti, hanno aderito in gran numero a questa nuova offerta di WSK Promotion. Sul circuito di Muro Leccese, fino al prossimo sabato 26 gennaio, saranno impegnati Birel, CRG, Tony Kart, Comer, Energy, FA Kart, Gillard, Intrepid, Kosmic, Maranello, Spirit e Zanardi. Tra i piloti impegnati nei test WSK figurano Marco Ardigò, Sauro Cesetti, Yannik De Brabander, JeanPhilippe Guignet, Jack Harvey, Bas Lammers, Francesco Laudato, Alessandro Manetti, Will Stevens, Jonathan Thonon, Roberto Toninelli, Matteo Viganò e Lorenzo Camplese: tutti detentori di palmarés di assoluto valore, tra i driver attualmente in attività. Insieme a loro, questa settimana si vedranno in pista oltre 100 piloti, intenti a preparare il lavoro di un 2008 che si annuncia quanto mai impegnativo.

I test precampionato, diventati indispensabili tra le strutture racing professionali, assumono una maggiore valenza tecnica, se affrontati in comparazione tra più squadre. Per questo motivo l’idea di WSK Promotion si è rivelata subito vincente, attirando in contemporanea, sullo stesso circuito, non solo i costruttori e i piloti di maggior prestigio, ma anche i più importanti fornitori del settore. Anche i produttori di pneumatici Bridgestone, Dunlop e Vega saranno infatti sul posto per assistere direttamente i team che affronteranno la WSK 2008. Le tre marche, nell’ordine, forniranno in regime di monomarca le categorie KF2, KF3 e KZ2 per l’intera stagione. A quersto si aggiunge la novità delle gomme Bridgestone a mescola speciale, che in WSK equipaggeranno la KF1 come già avviene nei campionati iridati CIK FIA. Niente di meglio, quindi, che affiancare alle prove di telai e motori anche i test sulle coperture, le stesse che i piloti "calzeranno" nel 2008. A completamento del supporto tecnico, al circuito La Conca opererà anche una squadra della Federazione Italiana Cronometristi, per fornire ai team il più affidabile responso del lavoro da loro svolto.

Il Calendario WSK International Series 2008

13-16 marzo – Muro Leccese (I) KF1, KF2, KF3

03-06 aprile – Angerville (F) KF1, KF3, KZ2

08-11 maggio – Lonato (I) KF1, KF2, KF3

05-08 giugno – Mariembourg (B) KF1, KF2, KZ2

17-20 luglio – Sarno (I) KF2, KF3, KZ2

02-05 ottobre – Zuera (E) KF1, KF2, KF3, KZ2

Nella foto, Lorenzo Camplese (Birel Motorsport)


Stop&Go Communcation

E’ una preview di campionato a tutti gli effetti, quella che nella settimana in corso terrà banco sul Circuito Internazionale […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/camplese_helmet.jpg Wsk: Scocca il count down. Al via i test ufficiali a Muro Leccese!