Riceviamo e pubblichiamo: "Il Tony Kart Junior Team ha appreso con profondo dispiacere quanto emerso dagli esami anti doping eseguiti nei confronti del proprio pilota Flavio Camponeschi, in occasione del "CIK-FIA World Cup for KF2" disputatasi sul circuito La Conca (Italia) il 20 Settembre 2008. Il Tony Kart Junior Team prende atto con pieno rispetto di quanto ratificato dalla Commissione Internazionale del Karting CIK-FIA, in data 11 novembre 2008: esclusione del pilota dalla competizione e sospensione per sei mesi della licenza. Non sottovalutando assolutamente l’accaduto, il Team Manager Paul Spencer e tutta la squadra tengono a sottolineare con forza che la positività del pilota alla cannabis, non costituisce un vantaggio, in modo particolare in una competizione kartistica. Riconoscendo la piena legittimità della pena comminata dall’autorità sportiva al pilota, tutto il team puntualizza che il risultato conseguito in pista è frutto, solo e soltanto, delle qualità e delle capacità tecniche, umane e sportive, di tutto il Tony Kart Junior Team".

Nella foto, Flavio Camponeschi (Tony Kart Junior Team)


Stop&Go Communcation

Riceviamo e pubblichiamo: "Il Tony Kart Junior Team ha appreso con profondo dispiacere quanto emerso dagli esami anti doping eseguiti […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/karting08wchlaconcab1810ghh.jpg World Cup KF2 – Tonykart commenta l’esclusione di Flavio Camponeschi