La 18ma Winter Cup, la classica gara che segna il via della stagione internazionale, si è corsa come sempre sul Circuito South Garda Karting di Lonato (Brescia, Italia). Praga Kart Racing è scesa in pista con 3 piloti in KZ2 e un pilota in ciascuna delle classi KF e KF Junior. Nella categoria a marce Patrik Hajek e Bas Lammers sono sempre tra i primi.

Hajek in prefinale parte 14° e risale velocissimo fino all’8° posto, poi in Finale difende bene e chiude la gara 10°. Il compagno Lammers inizia alla grande, 10° assoluto dopo le manche; purtroppo in prefinale un contatto mentre era davanti lo costringe a ricominciare e chiude 22°, ma nella Finale rimonta ed è 15°. Doubek, sempre in KZ2, è rallentato dal traffico di metà campo ed è costretto alla gara di recupero per accedere alle finali: qui fa bene (14°), ma non basta a qualificarsi. Avrà modo di rifarsi.

Praga è in pista anche in KF con Karol Dabski: 14° nella sua prova cronometrata, il polacco si difende bene nella prima manche (13°), ma nelle altre gare i tanti contatti in campo lo relegano alle retrovie e non riesce a qualificarsi. Peccato, ma sia il pilota sia il mezzo hanno dimostrato di esserci. A difendere i colori Praga in KFJ è, invece, la new entry Marino Sato: il giapponese parte alla grande, 7° nel suo gruppo, e nelle manche lotta tra i primi. Purtroppo, 1° durante il ripescaggio, viene letteralmente buttato fuori da un avversario che lo costringe a ritirarsi.


Stop&Go Communcation

La 18ma Winter Cup, la classica gara che segna il via della stagione internazionale, si è corsa come sempre sul Circuito […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2013/02/Winter-Cup-2013-Patrik-Hajek.jpg Winter Cup – Praga Kart nella top ten a Lonato