La VII° Coppa del Vesuvio in programma il 18 e 19 giugno prossimi al Circuito Internazionale Napoli ha praticamente completato l’ideale “procedura di installazione” organizzativa. La griglia per le quattro categorie in gara è davvero ben fornita e per i pochissimi posti ancora a disposizione questi giorni rappresentano la classica last-call visto il limite posto alle iscrizioni. Le categorie che concorreranno all’assoluto della VII° Coppa del Vesuvio sono: KF2 e KF3; KZ2 e 60Mini. Gara di contorno per la 125 Prodriver – Formula Sarno – e la Iame X30.

Con un’altissima posta in palio per la classifica assoluta, dovuta allo stellare montepremi composto principalmente dall’automobile (Chevrolet Spark. Valore attorno ai 10mila euro come da listino consigliato dalla Casa costruttrice) e dallo sforzo organizzativo del Circuito Internazionale Napoli. Format di gara su due giorni ufficiali e quattro finali per categoria distribuite in due per giornata.

Partnership eccellenti a partire dalla Unipro System con la fornitura dell’Unilog per il controllo tecnico della frizione e del numero dei giri motore al fine di una corretto spiegamento tecnico del mezzo dei vari conduttori, della Vega, che sarà presente a Sarno con il bilico e l’ospitality per la distribuzione delle coperture. La direzione di gara sarà svolta da Gabriele Fidanza ed il collegio tecnico e sportivo, vedrà professionalità del calibro di Marcello Somera (FIA-Csai), Marcuccio Mariano e Giovanni Valentino. Nella entry-list, presenze internazionali sia di piloti che scuderie con ancora una volta una forte partecipazione di piloti provenienti dall’est Europa, dall’Asia e dal continente americano.


Stop&Go Communcation

La VII° Coppa del Vesuvio in programma il 18 e 19 giugno prossimi al Circuito Internazionale Napoli ha praticamente completato […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/coppavesuvio.jpg VII Coppa del Vesuvio 2011 – Procedura d’installazione completata…