L’edizione 21 del Trofeo Andrea Margutti è destinata ad ottenere un bel successo e ad inserirsi fra le più interessanti della sua storia. La manifestazione, che è in programma il 19-21 marzo 2010 sulla “Pista 7 Laghi” di Castelletto di Branduzzo (Pavia) e compresa nel calendario internazionale CIK-FIA, ha già raggiunto la soglia dei 200 piloti iscritti in rappresentanza di ben 23 nazioni, con l’adesione dei maggiori team e molti campioni della specialità.

La gara, che si corre in ricordo del giovane Andrea Margutti scomparso tragicamente a Parma il 14 ottobre 1989 in una sessione di prove, si sta confermando ancora una volta fra gli appuntamenti più sentiti della stagione agonistica, e consolida le motivazioni di questa tradizione fortemente voluta e sostenuta dalla famiglia Margutti e da tutti gli addetti ai lavori. Ad onorare l’edizione di quest’anno ci sarà anche un testimonial d’eccezione, Andrea Bertolini, tre volte campione del mondo FIA GT con la Maserati e tester della Ferrari.

Nella categoria KZ2 spicca la presenza di Sauro Cesetti, campione della Birel e protagonista assoluto alla recente Winter Cup in Super KF con il nuovo motore BMB della casa italiana, oltre ad essere già detentore di ben tre vittorie nel Trofeo Margutti. In questa categoria sarà da seguire anche il campione danese Andreas Fasberg (AM-Maxter), vincitore del Viking Trophy 2009. Molto attesa anche la prova di Antonio Piccioni con il nuovo team Formula K e dell’inglese Jack Hawksworth, quest’ultimo vincitore della scorsa edizione del Trofeo Margutti e quest’anno in gara con Gillard-Parilla.

In KF2 sono molti i campioncini ad ambire alla vittoria, fra i favoriti il piccolo olandese Nyck De Vries (Zanardi-Parilla), campione europeo 2009 in KF3 e recentemente inserito nel programma MacLaren, lo svizzero Raffaele Marciello (Parolin-Iame), i nostri Matteo Viganò (Birel-Iame) e Gianmarco Ercoli (Tony Kart-Vortex), insieme al brillante vincitore della recente Winter Cup, lo svizzero Michael Heche (Intrepid-Tm) e l’inglese Jordan King, vincitore del campionato Asia Pacifico 2009 in KF3.

Nella categoria giovanile KF3, a presentarsi con le maggiori credenziali saranno i due piloti dell’Intrepid-Tm, il russo Egor Orudzhev e l’inglese Alexander Albon, in evidenza nella Winter Cup di quest’anno dove hanno ottenuto rispettivamente il primo e terzo posto. Fra gli altri, a contrastarli ci proveranno Kevin Lavelli (Birel-Bmb) e Federico Savona (Parolin-Iame).

Grande attesa anche per la gara della 60 Mini, categoria riservata ai più piccoli di 9-12 anni e per la prima volta inserita nella manifestazione. Qui fra i prim’attori avremo senz’altro i due russi della Birel-Bmb Robert Shwartzman (vincitore degli ultimi due mondiali Easykart) e Alexander Zhirkov (vincitore del Trofeo internazionale Città di Siena 2009). A farsi valere saranno anche “Alex” Irlando (Tony Kart-Vortex), figlio del pluricampione delle cronoscalate Pasquale Irlando, e Danilo Albanese (RK-Iame), vincitore della 60 Mini dell’Open Masters dello scorso anno.


Stop&Go Communcation

L’edizione 21 del Trofeo Andrea Margutti è destinata ad ottenere un bel successo e ad inserirsi fra le più interessanti […]

http://www.stopandgo.tv/wp-content/uploads/2011/12/Cesetti-2010_Birel-Bmb.jpg Trofeo Andrea Margutti – La 21esima edizione tocca quota 200 iscritti, con 23 nazioni e tanti top team internazionali